FIFA 18, svelati i primi overall: c'è la Juventus

Cominciano i primi leak d'informazioni sugli overall di alcune squadre presenti in FIFA 18: fuori i valori di alcuni club quali Juventus, PSG e Chelsea.

909 condivisioni 11 commenti

di

Share

Habemus overall. Nelle ultime ore infatti sono stati rivelati i valori - difesa, centrocampo ed attacco - di alcuni dei club presenti in FIFA 18, i quali verosimilmente saranno inclusi nella demo che uscirà il prossimo 15 settembre. La versione prova sarà insolitamente rilasciata con un netto ritardo rispetto al passato, con un margine di 14 giorni - salvo classica rottura del day one che puntualmente si verificherà - rispetto alla data d'uscita della versione completa del titolo calcistico targato EA Sports.

Attraverso l'account Twitter di un gamer abbiamo dunque avuto modo di scoprire quali fossero gli effettivi overall dei team inseriti nella demo presentata al Gamescom 2017 di Colonia. Diverse le squadre presenti all'interno della versione ormai vicina al rilascio: Juventus, Real Madrid, PSG, Manchester United, Manchester City, LA Galaxy, FC Toronto, Guadalajara, Boca Juniors, Chelsea e Vissel Kobe sono infatti gli 11 team che con tutta probabilità avremo modo di testare nell'attesa del rilascio di FIFA 18.

Spicca l'impennata di valori dei bianconeri, passati da un 85-83-84 - ripartiti rispettivamente tra attacco, centrocampo e difesa - del 17 fino ad un 86-84-85 che avremo modo di testare con mano in FIFA 18. Come al solito dunque EA si lascia prendere la mano con i top club, rialzando anche il rate di una difesa che ha perso un Leonardo Bonucci il cui personal overall era di 87. Decisamente più adeguati gli altri upgrade, visto il centrocampo in fin dei conti migliorato - specie sulla trequarti - e l'attacco cresciuto considerevolmente a cavallo tra le due stagioni.

FIFA 18: cresce l'attesa per la demo

Cominciano a fremere nel frattempo i migliaia di gamer di tutto il mondo, che già si fregano le mani a meno di due settimane dal rilascio della demo ufficiale di FIFA 18. L'aver scoperto anche quali saranno i club presenti nella test version non ha fatto altro che incrementare ancor di più l'hype in vista dell'uscita del nuovo capitolo della saga a tema calcio EA, con la software house di fondazione canadese - ma con sede in California - che ha già annunciato parecchie novità sul fronte gameplay, le quali si aggiungono all'implemento delle funzionalità di alcune modalità quali "Il Viaggio", avventura dai tratti GDR con protagonista l'ormai noto Alex Hunter.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.