Formula 1 Monza, trionfo di Hamilton: è il nuovo leader del Mondiale

L'inglese con la Mercedes vince con facilità il GP d'Italia, secondo Bottas. Vettel è terzo ma perde il primato. Super Ricciardo, quarto, male Raikkonen: quinto.

Formula 1 Monza, vince Hamilton poi Bottas e Vettel

187 condivisioni 4 commenti

di

Share

Pole e vittoria, un weekend di Formula 1 perfetto per Lewis Hamilton. L'inglese non tradisce le attese, vince a Monza e si porta in testa al Mondiale. Secondo Valtteri Bottas, terza la Ferrari di Sebastian Vettel. Mai competitiva la Rossa, Seb ora lascia lo scettro del primo in classifica e guarda Lewis 3 punti più in basso. Super gara di Ricciardo, quarto e partito sedicesimo, solo 5° Raikkonen.

Non finisce qui: sulla carta sono terminate le piste sfavorevoli alle Ferrari. Prossimo appuntamento a Singapore tra due settimane: il Mondiale di Formula 1 è più aperto che mai. Dispiace solo non aver festeggiato una grande vittoria nel Gran Premio d’Italia. Nulla però è perduto.

Formula 1 Monza, primo Hamilton
Formula 1 Monza, Hamilton trionfatore in Italia

Formula 1 Monza, Hamilton sempre davanti

Finalmente il sole, finalmente il semaforo verde. Hamilton va via liscio, dietro Stroll si fa fregare da Ocon. Le Ferrari rimangono attardate, Raikkonen si aggancia con Bottas, lo passa, poi la Mercedes si riprende la posizione. Valtteri si accende, passa Williams e Force India. Situazione perfetta, con due Frecce d’Argento lì davanti a fare il ritmo. E Vettel? Inizia la rimonta, al giro 9 è terzo. Obiettivo minimo: il podio. Kimi invece, causa un lungo, rimane dietro: è sesto. Sfortunato Verstappen, toccato da Massa e rientrato ai box per foratura. Riparte da ultimo.

Mercedes di un altro pianeta

Hamilton e Bottas fanno gara a sé, Vettel terzo non li raggiunge mai. Chi dietro fa una corsa da applausi è Daniel Ricciardo. Parte sedicesimo, ritarda il pit stop, si ritrova quarto, davanti a Kimi. L’australiano, dopo il cambio gomme, rientra dietro alla Ferrari. Non è finita: la Red Bull va forte, Ricciardo compie una staccata da fenomeno e passa Raikkonen.

Non succede più nulla: davanti vincono le Mercedes con spaventosa facilità. Vettel si difende dall'arrivo di Ricciardo, il podio alla fine è suo: punti preziosi. Festeggia Hamilton, è il nuovo leader del Mondiale. Aperto più che mai.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.