Borussia Dortmund, arriva il 17enne Sancho: è il prossimo crack?

Preso dal Manchester City per 8 milioni di euro, in Germania sono convinti possa diventare l'ennesimo colpo "low cost" di un club esperto a valorizzare al massimo.

Il Borussia Dortmund ha puntato molto su Jado Sancho del Manchester City

1k condivisioni 8 commenti

di

Share

Non si smette mai di imparare. Nella fattispecie non si smette mai di imparare a conoscere i talenti scoperti dal Borussia Dortmund. Sono davvero tanti negli ultimi anni. Tutti presi a basso costo e rivenduti a cifre mostruose (eccezion fatta per Lewandowski che andò via a zero, ma i gialloneri lo hanno comunque valorizzato).

L’ultimo esempio riguarda Dembelé, arrivato un anno fa per 15 milioni dal Rennes e rivenduto a 147 (bonus compresi) al Barcellona che doveva sostituire Neymar. Una plusvalenza mostruosa. Recentemente il Borussia Dortmund è riuscito a valorizzare tanti giovani interessanti come Gundogan, Hummels, Kagawa, Bender e Mkhitaryan.

Ma come fa il Borussia Dortmund ad arrivare (quasi) sempre per primo sui migliori talenti al mondo e a valorizzarli con operazioni di calciomercato così eccezionali? Organizzazione, certo, ma non basta. E ora a rinforzare i gialloneri è arrivato anche Jadon Sancho, 17enne prelevato per 8 milioni dal Manchester City.

Vota anche tu!

Il Borussia Dortmund ha i migliori scout al mondo?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Borussia Dortmund, arriva Jadon Sancho: è l’ennesimo crack?

I dirigenti del Borussia Dortmund sono convinti che potrebbe essere proprio Jadon Sancho il prossimo crack. Il ragazzo del Manchester City era stato contattato dai migliori club al mondo, ma ha scelto i gialloneri. Perché? Perché ormai si sa che per i giovani quello è probabilmente il miglior club al mondo.

Jadon Sancho
Jadon Sancho in azione con l'Inghilterra U17

Sono sempre di più i giocatori che preferiscono il Borussia agli altri top club europei: l’anno scorso per esempio riuscì a soffiare Dembelé sotto il naso del Bayern Monaco. Il merito è di Sven Mislintat. Grazie a lui il Dortmund ha preso giocatori quali Lewandowski, Gundogan, Kagawa, tutti a prezzi bassissimi. Ora ci sono Christian Pulisic, Julian Weigl e Raphael Guerreiro che potrebbero esplodere in giallonero ma che il Borussia ha pagato relativamente poco, specie considerando il loro valore attuale. Quindi segnatevi il nome di Jadon Sancho: perché non si smette mai di imparare. Nella fattispecie non si smette mai di imparare a conoscere i talenti scoperti dal Borussia Dortmund.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.