MLS, Beckham vuole Cristiano Ronaldo nella sua nuova squadra a Miami

L'inglese ha acquistato un club negli Stati Uniti per iscriverlo al campionato e avrebbe chiamato il portoghese per convincerlo a raggiungerlo nel 2021.

MLS, Beckham vuole Ronaldo a Miami

1k condivisioni 24 commenti

di

Share

Vedere Cristiano Ronaldo nella Major League Soccer sembra uno di quei pazzi scenari di calciomercato che vengono proposti dalle indiscrezioni dei giornali durante l’estate. Eppure questa possibilità potrebbe incredibilmente concretizzarsi nei prossimi anni grazie a David Beckham.

L’ex nazionale inglese vive ormai da tempo negli Stati Uniti e nelle ultime settimane ha formalizzato l’acquisto di un club calcistico che sarà localizzato a Miami. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo As, l’intenzione dello Spice Boy sarebbe quella di iscrivere la sua nuova squadra nel campionato della MLS.

Ma la voce più clamorosa è quella che oggi arriva dai media inglesi, secondo cui Beckham vorrebbe provare nei prossimi anni a portare Cristiano Ronaldo negli Stati Uniti per giocare nella sua nuova franchigia. L’ex giocatore di Manchester United si sarebbe mosso di persona per convincere il portoghese a raggiungerlo dopo il suo addio al Real Madrid.

MLS, Beckham vuole Cristiano Ronaldo nella sua nuova squadra

David Beckham
Beckham vuole Cristiano Ronaldo in MLS

L’indiscrezione arriva del Daily Mirror, che rivela come il progetto di Beckham per la sua nuova squadra sia quello di creare una squadra che entro 3 anni possa lottare per vincere il campionato della MLS. E in attesa di rivelare ulteriori informazioni sulla franchigia, l’inglese si sarebbe già attivato per portare a Miami uno dei nomi più importanti del calcio mondiale.

L’ipotesi di un trasferimento negli USA di Cristiano Ronaldo era circolata già questa estate, dopo i problemi del portoghese con il fisco spagnolo che sembravano poterlo portare verso l'addio al Real Madrid. Ma l’idea di Beckham sarebbe quella di portare CR7 in Florida fra 4 anni.

Il contratto di Ronaldo con i Blancos scadrà proprio nell’estate del 2021, quando il 4 volte Pallone d’Oro avrà 35 anni. A quel punto della sua carriera, è probabile che il portoghese possa volere una nuova esperienza e Beckham sembra determinato a vederlo con la maglia della sua nuova franchigia nella MLS.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.