Le probabili formazioni della Serie A a calciomercato concluso

Le milanesi si rifanno il centrocampo, il Napoli non cambia. La Juventus riparte da Howedes, con Douglas Costa, Bernardeschi e Matuidi almeno inizialmente in panchina.

La formazione del Napoli, invariata rispetto alla stagione scorsa

435 condivisioni 7 commenti

di

Share

È suonato il gong, è finito il calciomercato. L'attenzione di tutti si sposta ora sul bilancio di questi due mesi di lavoro, vale a dire sulle nuove probabili formazioni della Serie A. L'estate frenetica dei direttori sportivi è giunta al termine: è vero che le trattative non finiscono mai, ma fino a Capodanno per i vari Mirabelli, Sabatini, Monchi, Giuntoli, Tare e Paratici sarà quasi come una vacanza. Niente ufficialità, niente corse contro il tempo, un po' di relax prima della sessione di gennaio.

Il Milan e il Benevento sono le squadre che hanno cambiato di più rispetto alla stagione passata. Agli antipodi c'è il Napoli: soltanto due volti nuovi e nessuna modifica nella squadra tipo di un anno fa. In mezzo tutte le altre probabili formazioni della Serie A, big comprese: dalla Juventus di Howedes all'Inter di Borja Valero, Vecino, Skriniar, Cancelo e Dalbert, passando per la Lazio di Nani e Lucas Leiva e la Roma di Karsdorp, Kolarov e Schick.

Solita rivoluzione per le neopromosse, con Spal, Verona e Benevento che si presentano in massima serie dopo aver cambiato rispettivamente quattro, cinque e sette undicesimi delle formazioni protagoniste della promozione. Hanno invece scelto la strada della continuità Atalanta, Bologna e Sassuolo, con un solo neoacquisto nello schieramento titolare.

Probabili formazioni Serie A

Di seguito, le probabili formazioni della Serie A. I calciatori che si sono trasferiti nella sessione di mercato appena terminata sono in maiuscolo.

Atalanta

3-4-3: Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, DE ROON, Freuler, Spinazzola; Kurtic, Petagna, Gomez. All.: Gasperini.

De RoonCopyright GettyImages
Marten De Roon e la sua grinta di nuovo a disposizione dell'Atalanta

Benevento

4-4-2: BELEC; Venuti, ANTEI, Lucioni, LAZAAR; Ciciretti, CATALDI, Chibsah, D'ALESSANDRO; IEMMELLO, Puscas. All.: Baroni.

Bologna

4-3-3: Mirante; Torosidis, DE MAIO, Maietta, Masina; Poli, Pulgar, Taider; Verdi, Destro, Di Francesco. All.: Donadoni.

Cagliari

4-3-1-2: CRAGNO; VAN DER WIEL, ANDREOLLI, Pisacane, Capuano; Barella, CIGARINI, Ionita; Joao Pedro; PAVOLETTI, Sau. All.: Rastelli.

Chievo Verona

4-3-1-2: Sorrentino; TOMOVIC, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, PUCCIARELLI. All.: Maran.

Crotone

4-4-2: Cordaz; FARAONI, Ceccherini, CABRERA, PAVLOVIC; Rohden, Barberis, MANDRAGORA, Stoian; Trotta, BUDIMIR. All.: Nicola.

Fiorentina

4-2-3-1: Sportiello; GASPAR, PEZZELLA, Astori, BIRAGHI; Badelj, VERETOUT; Chiesa, Saponara, EYSSERIC; SIMEONE. All.: Pioli.

SimeoneCopyright GettyImages
Giovanni Simeone, neo attaccante della Fiorentina

Genoa

3-4-3: Perin; Biraschi, ROSSETTINI, Gentiletti; Lazovic, BERTOLACCI, Veloso, Laxalt; Pandev, LAPADULA, Taarabt. All.: Juric.

Hellas Verona

4-3-3: Nicolas; CACERES, Ferrari, HEURTAUX, Souprayen; Romulo, BUCHEL, Bessa; CERCI, Pazzini, VERDE. All.: Pecchia.

Inter

4-2-3-1: Handanovic; CANCELO, SKRINIAR, Miranda, DALBERT; VECINO, VALERO; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi. All.: Spalletti.

VecinoCopyright GettyImages
Matias Vecino, già a segno con la sua nuova maglia

Juventus

4-2-3-1: Buffon; Lichtsteiner, HOWEDES, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. All.: Allegri.

HowedesCopyright GettyImages
Benedikt Howedes, nuovo numero 21 della Juventus

Lazio

3-5-1-1: Strakosha; Wallace, De Vrij, Radu; Basta, Parolo, LUCAS LEIVA, Milinkovic-Savic, Lulic; NANI; Immobile. All.: Inzaghi.

NaniCopyright GettyImages
L'ultimo colpo di Lotito: il portoghese Nani

Milan

4-3-3: Donnarumma; CONTI, BONUCCI, Romagnoli, RODRIGUEZ; KESSIÉ, BIGLIA, CALHANOGLU; Suso, KALINIC, Bonaventura. All.: Montella.

BonucciCopyright GettyImages
Il trasferimento più eclatante del calciomercato estivo: Bonucci al Milan

Napoli

4-3-3: Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All.: Sarri.

Roma

4-3-3: Alisson; KARSDORP, Manolas, Juan Jesus, KOLAROV; Nainggolan, De Rossi, Strootman; SCHICK, Dzeko, Perotti. All.: Di Francesco.

SchickCopyright GettyImages
Sembrava destinato alla Juventus, e invece Schick giocherà nella Roma

Sampdoria

4-3-1-2: Viviano; Sala, Silvestre, Regini, STRINIC; Barreto, Torreira, Praet; RAMIREZ; Quagliarella, ZAPATA. All.: Giampaolo.

Sassuolo

4-3-3: Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, FALCINELLI, Politano. All.: Bucchi.

Spal

3-5-2: Meret; OIKONOMOU, Vicari, FELIPE; Lazzari, Schiattarella, VIVIANI, Mora, Costa; Floccari, BORRIELLO. All.: Semplici.

BorrielloCopyright GettyImages
Borriello subito decisivo anche con la maglia della Spal: gol all'Udinese all'esordio da titolare

Torino

4-2-3-1: SIRIGU; De Silvestri, N'KOULOU, Moretti, ANSALDI; RINCON, Baselli; Iago Falque, Ljajic, NIANG; Belotti. All.: Mihajlovic.

M'Baye NiangCopyright GettyImages
Niang, ciliegina del mercato del Torino

Udinese

4-4-2: Scuffet; Widmer, Danilo, NUYTINCK, Samir; De Paul, Fofana, Hallfredsson, Jankto; LASAGNA, Perica. All.: Delneri.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.