Calciomercato Inter: alla scoperta del nuovo acquisto Karamoh

Sesto rinforzo per Spalletti che aveva espressamente richiesto il giocatore. L'ex esterno del Caen si è sottoposto ai test medici ed è stato ufficializzato dall'Inter.

Karamoh Inter

361 condivisioni 8 commenti

di

Share

Inter-Karamoh: adesso è ufficiale. Il giocatore del Caen nella mattina di ieri è sbarcato a Milano e ha sostenuto le visite mediche. I nerazzurri hanno trovato l'accordo con il club francese per un prestito con obbligo di riscatto fissato a 5.5 milioni di euro più bonus. A ore l'esterno si unirà ai nuovi compagni di squadra e comincerà gli allenamenti con Luciano Spalletti.

Si tratta del sesto rinforzo dei nerazzurri durante questa sessione di calciomercatoKaramoh è ambidestro e gioca come ala destra, ma può ricoprire tutti i ruoli dell'attacco ed è stato richiesto dal tecnico toscano che potrà così sopperire all'assenza di Joao Cancelo, fuori 40 giorni per una distrazione al legamento collaterale del ginocchio destro.

Per l'Inter, inoltre, sarà importante far crescere il giovane senza la stessa pressione che ha avuto Gabigol l'anno scorso. Ma andiamo a scoprire le caratteristiche dell'ultimo acquisto del calciomercato nerazzurro.

Calciomercato Inter, chi è Karamoh

L'Inter era un pallino del giocatore, che prima dell'ufficialità aveva pubblicato una "story" su Instagram in cui aveva messo due mani che pregano accanto ai colori nerazzurri. Karamoh è nato in Costa d'Avorio ma è giunto in Francia da piccolo e poi ha percorso tutta la trafila delle giovanili Bleu: dall'Under 16 all'Under 21, dove ha totalizzato già 2 presenze. Manca solo il debutto con la Nazionale maggiore.

Karamoh

È reduce da una stagione positiva con il Caen, dove è stato uno degli artefici della salvezza del club francese con 5 gol in 35 partite di Ligue 1. Karamoh ama muoversi sulla fascia destra, ma spesso è stato impiegato anche nel ruolo di falso nueve. È un velocista che vive di strappi e fiammate, percorre tutta la fascia per arrivare sul fondo e crossare ed è molto agile in progressione. In Francia è stato paragonato a Kylian Mbappé, sia per il fisico e l'altezza (185 cm) che per lo stile di gioco. Naturalmente, a 19 anni, ha la pecca di essere discontinuo. È un diamante allo stato grezzo, il giocatore che ha completato più dribbling di tutti nella scorsa Ligue1, deve migliorare in fase di realizzazione. È la tipica scommessa di calciomercato di Walter Sabatini, ma con l'allenamento di Spalletti potrà rivelarsi una piacevole nuova scoperta per la Serie A.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.