Calciomercato Napoli, Reina resta: lo rivela la moglie su Instagram

Nonostante il mancato rinnovo del contratto, il portiere spagnolo non va al Paris Saint-Germain. La signora Yolanda: "Orgogliosa di te".

Pepe Reina resterà al Napoli: niente trasferimento al Psg

457 condivisioni 5 commenti 0 stelle

di

Share

Il suo saluto al San Paolo con annesso giro di campo al termine della partita vinta domenica sera per 3-1 da Mertens e compagni sull’Atalanta aveva fatto tremare i tifosi azzurri. Ma la storia d’amore tra Pepe Reina e il Napoli è destinata a non interrompersi: nonostante la corte serrata del Paris Saint-Germain, pronto ad acquistare il cartellino del portiere spagnolo e a offrirgli un ingaggio faraonico, Reina resterà il guardiano dei pali della squadra allenata da Maurizio Sarri.

Una scelta, quella di Reina, dettata sia dal rapporto stabilito con Napoli, dove era tornato nell’estate 2015 dopo la stagione al Bayern Monaco, che dai tempi ristretti della trattativa, che avevano spinto il club presieduto da Aurelio De Laurentiis a rispondere con un secco “no” alla proposta arrivata da Parigi: 5 milioni di euro più uno di bonus e il prestito di Alphonse Areola, portiere classe 1993. Non un sostituto all’altezza nei piani di Maurizio Sarri, evidentemente.

Reina resterà quindi a Napoli fino alla scadenza del contratto, fissata a giugno 2018. A confermare la decisione presa dal portiere spagnolo classe 1982 è stata sua moglie, Yolanda Ruiz, che ha postato sul proprio profilo Instagram una foto delle maglie del Napoli che Reina indosserà in questa stagione con una didascalia che vede protagonisti i due figli della coppa, Luca e Thiago.

Luca e Thiago già sono pronti per la nuova stagione.

Niente Psg, Reina resta al Napoli: la moglie lo annuncia su Instagram con una foto

Tra gli hashtag che accompagnano la foto, presto rimbalzata nell'universo parallelo della rete a suon di like e commenti favorevoli da parte dei tifosi del Napoli, non sfugge una dedica particolare rivolta dalla signora Reina a suo marito.

Orgogliosa di te.

Pepe Reina, niente Psg: resterà al Napoli
Pepe Reina, niente Psg: resterà al Napoli fino alla scadenza del contratto

Determinanti nella scelta del calciatore sono stati due fattori: il patto stretto con lo spogliatoio del Napoli al termine della scorsa stagione, nel quale Reina e altri senatori del gruppo azzurro si erano ripromessi di sollevare un trofeo al termine della stagione 2017/2018. A influire sullo stato d'animo di Reina, poi, erano state anche le dimostrazioni d'affetto del San Paolo in occasione del match contro l'Atalanta. Diversi gli striscioni d'affetto, recitanti un solo messaggio.

Pepe resta a Napoli.

Così è maturata la rinuncia a un contratto biennale, con opzione di prolungamento, offerto dal Psg a cifre faraoniche: quasi 4.5 milioni di euro a stagione. Cifre che difficilmente un 35enne può ignorare. Reina ha meditato a lungo, maturando una scelta di cuore e decidendo di proseguire un rapporto avviato nel 2014 e passato per 138 partite ufficiali: non abbandonare la sua squadra lasciandola in difficoltà a pochi giorni dalla chiusura del calciomercato. Un "nuovo" acquisto per il Napoli e un problema da risolvere per il Paris Saint-Germain di Unai Emery, che certo potrà consolarsi con l'attacco faraonico allestito durante l'estate 2017.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.