Calciomercato: il Monaco prende Jovetic e mette l'Inter nel mirino

Il montenegrino arriva per 11 milioni e prende la maglia numero 10 di Mbappé. Il club annuncia che sta per raggiungere l'Inter a 17 vittorie consecutive.

Jovetic

1k condivisioni 24 commenti 5 stelle

di

Share

Il calciomercato dell'Inter potrebbe trarre linfa vitale dalla cessione di Stevan Jovetic al Monaco. L'ufficialità del passaggio è arrivata nel pomeriggio attraverso un tweet del club francese:

Un amore mai completamente sbocciato quello fra il giocatore e gli allenatori nerazzurri. Arrivato dal Manchester City nell'estate 2015 con Mancini, il montenegrino aveva esordito col botto: 3 gol nei primi due match di Serie A, grazie ai quali aveva levato le castagne dal fuoco a tecnico e compagni. Ma ben presto qualche prestazione opaca, difficoltà di spogliatoio e lievi infortuni lo avevano relegato sempre più spesso in panchina.

Né nel breve interregno di de Boer né con Pioli le cose avevano preso una piega migliore, tanto che nell'ultimo calciomercato invernale Jojo era volato in prestito al Siviglia. Tornato a giugno ad Appiano Gentile, il montenegrino si era messo in evidenza nelle amichevoli estive, ma col rientro di Icardi e la buona forma di Eder, Stevan aveva capito che era meglio cambiare aria.

Calciomercato: il Monaco prende Jovetic

Gli abboccamenti per un ritorno a Siviglia non avevano dato gli esiti sperati e nei primi due match di Serie A Jovetic aveva ricominciato il calvario delle panchine. Negli ultimi giorni, però, qualcosa si era mosso dalla Francia. Un doppio interessamento, del Marsiglia e del Monaco, e Stevan non ha avuto dubbi, anche se il club guidato da Rudi Garcia offriva di più:

Ho scelto il Monaco perché è un top club, giocano la Champions League, hanno vinto la Ligue 1. Hanno grandi giocatori ed è per questo che sono venuto qui.

L'Inter ha abbozzato e lo ha accontentato: anche se il Marsiglia offriva 13 milioni, ha accettato gli 11 del club di Jardim e ora ha due giorni per trovare gli ultimi rinforzi chiesti da Spalletti. Al Monaco Jovetic prenderà la maglia numero 10 che è stata fino a poco tempo fa di Kylian Mbappé, fresco di passaggio al PSG.

Jovetic al Monaco
Jovetic al Monaco dovrebbe prendere la maglia numero 10, anche se manca l'ufficialità

Il club del Principato mette l'Inter nel mirino

Preso Jovetic e scippato Keita Balde ai nerazzurri, il Monaco ha annunciato con un post su Twitter di aver messo l'Inter... nel mirino anche sul piano delle prestazioni. Con 16 vittorie consecutive - 12 della scorsa stagione e 4 nelle prime giornate di quella in corso - il club del Principato sta infatti per raggiungere i nerazzurri al secondo posto nella speciale classifica delle partite di campionato vinte di seguito.

Nel primo torneo post-calciopoli, 2006-07, l'Inter di Mancini vinse infatti tutte le partite dall'ottava alla venticinquesima giornata, un record europeo di 17 vittorie di seguito, battuto in seguito solo dallo straripante - almeno in Bundesliga - Bayern Monaco di Guardiola, che nel marzo 2014 arrivò a 19 successi di fila. Il nuovo club di Jovetic rischia però di aver fatto i conti senza l'oste: alla ripresa del campionato, infatti, troverà sulla propria strada il convalescente Nizza degli ex nerazzurri Balotelli e Sneijder: di certo sarà un derby della Côte decisamente infuocato.

Balotelli e Sneijder
Balotelli e Sneijder con la maglia del Nizza, prossimi avversari del Monaco

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.