MotoGP: Marquez ancora in pole position, ma Rossi è incollato

Duello al millesimo tra il campione del mondo in carica e Valentino, che partirà dalla seconda casella. Crutchlow chiude il podio, poi Vinales. Ducati quinta e sesta.

Il pilota della Yamaha, Valentino Rossi

184 condivisioni 0 commenti

di

Share

Silverstone, un giro secco in meno di 2 minuti. Impossibile? Non per Marc Marquez. Il pilota della Honda si prende la pole numero 71 in carriera, ormai quasi una formalità per il numero 93, abituato a scattare davanti a tutti la domenica. Al suo fianco domani ci sarà Valentino Rossi, l'ultimo ad arrendersi. Davvero incollato al leader nel mondiale. Mentre Dovizioso si è dovuto accontentare del sesto tempo, dietro al compagno di squadra Lorenzo e all'altra Yamaha, quella di Maverick Vinales. Applausi meritati per il padrone di casa Crutchlow, che chiude la qualifica con il terzo tempo. Niente male, complimenti.

MotoGP, Pedrosa e Folger in Q2

Un sorriso, finalmente, nel weekend di Dani Pedrosa. Che ha faticato in tutte le sessioni di libere. Il feeling con la Honda non è quello di sempre e lo spagnolo è costretto a giocarsi il passaggio in Q2 con piloti del calibro di Petrucci, Rins, Iannone e Folger. Ed è stato proprio il tedesco del team Tech 3 a spuntarla.

Rimangono tagliati fuori gli italiani Petrucci e Iannone: entrambi saranno costretti a partire dalle retrovie, cercando di rimontare posizioni importanti sin dalla partenza del Gran Premio di Gran Bretagna. Le condizioni meteorologiche non preoccupa, con i piloti che hanno provato (quasi tutti) la gomma dura.

Marquez si prende la pole, Rossi lo tallona

È subito testa a testa tra Marquez e Vinales, i due spagnoli provano ad attaccare la pole sin dal primo giro buono. Prima di rientrare ai box la spunta il pilota della Honda, seguito dalla Yamaha numero 25. Segue a ruota l'uomo di casa, Cal Crutchlow. Mentre Valentino Rossi deve recuperare terreno.

Si torna in pista con la gomma morbida al posteriore per trovare il tempo buono. Si accendono i caschi rossi: Marquez migliora il suo tempo, l'unico a scendere sotto il muro dei due minuti (1'59''941). Ma c'è anche un super Valentino, che si piazza in seconda posizione a soli 84 millesimi dal campione del mondo in carica. Chiude la prima fila Cal Crutchlow, apre la seconda Vinales. Poi le Ducati ufficiali di Lorenzo (quinto) e Dovizioso (sesto).

Il programma della domenica

11.00-11.20    Moto3 – Warm Up

11.30-11.50    Moto2 – Warm Up

12.00-12.20    MotoGP – Warm Up

13.40    Moto3 – Gara

15.00    Moto2 – Gara

16.30    MotoGP – Gara

Classifica mondiale

  1. Marc Marquez (Honda) - 174 punti
  2. Andrea Dovizioso (Ducati)- 158 punti
  3. Maverick Vinales (Yamaha) - 150 punti 
  4. Valentino Rossi (Yamaha) - 141 punti
  5. Dani Pedrosa (Honda) - 139 punti

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.