Calciomercato, Psg su Mbappé: al Monaco 150 milioni e un giocatore

Secondo i media francesi rimane solo da definire la contropartita fra Ben Arfa, Di María, Pastore, Krychowiak, Moura o Draxler. Ma una fonte Psg apre ai dubbi.

Mbappé

1k condivisioni 76 commenti

di

Share

Manca una settimana alla chiusura del calciomercato e, come accade tutti gli anni, si intensificano i contatti fra le società per arrivare a trovare quegli accordi che finora erano stati trascinati in attesa di sfiancare la controparte o per riempire in extremis quei buchi rimasti scoperti in qualche reparto.

Sotto i riflettori in Europa c'è sempre il Paris Saint-Germain, che nel bel mezzo dell'estate aveva piazzato il "colpo senza ritorno". Sì, perché i 222 milioni pagati al Barcellona per la clausola rescissoria di Neymar - al di là delle modalità finanziarie e amministrative - hanno segnato uno spartiacque storico.

Nulla sarà più come prima, si era detto allora, e così è stato. Se negli ultimi anni, negli addetti ai lavori, c'era quasi una sorta di pudore a superare la soglia psicologica dei 100 milioni - era accaduto sia pur di poco solo con Bale e Pogba - la "pesante leggerezza" di quell'assegno più che doppio ha davvero sparigliato le carte.

Calciomercato, Psg su Mbappé: al Monaco 150 milioni e un giocatore

Lo ha constatato il Barcellona che quando ha bussato alla porta della Juventus per Dybala o a quella del Dortmund per Dembelé si è sentito chiedere 150 milioni, e lo ha constatato lo stesso Paris Saint-Germain che, con gli sceicchi stanchi di strapagare buoni giocatori sul calciomercato e collezionare figuracce in Europa, ha deciso di rompere gli indugi e comprare il miglior attaccante disponibile sul mercato da affiancare a Neymar.

Neymar goal

Kylian Mbappé ha solo 18 anni, ma la stagione scorsa nel Monaco ha segnato 15 gol e distribuito 11 assist in sole 29 partite di Ligue 1 e, se non bastasse, c'è la garanzia delle 6 reti realizzate in 9 match di Champions League. Per creare un attacco atomico sotto la Tour Eiffel, Al-Khelaifi ha offerto 150 milioni al club monegasco che però ha preso tempo. 

La scelta di Jardim

Incredulo, si è rifatto sotto e ha rilanciato: oltre ai 150 milioni ha messo sul piatto anche un giocatore da definire fra Ben Arfa, Di María, Pastore, Krychowiak, Lucas Moura o Draxler. Proprio questa pare essere stata la mossa vincente di calciomercato: secondo i media francesi, infatti, l'affare è già stato siglato e la parola ora è a Jardim, il tecnico del Monaco, che deve scegliere quale delle sei stelle parigine risponde maggiormente alle sue esigenze.

Di María e Pastore
Di María e Pastore, uno dei due potrebbe finire al Monaco

Psg: non tutti sono d'accordo

Meno ottimista, invece, una fonte interna al Psg che, parlando a Espn, ha detto che sull'opportunità della trattativa sono emerse alcune perplessità nella stessa dirigenza della società parigina. I paletti del Fair Play Finanziario non sono mai stati un problema per il calciomercato del club, ma non si deve nemmeno esagerare: dopo la spesa per Neymar, un altro assegno record per Mbappé renderebbe difficile arrivare anche a un centrocampista difensivo, ritenuto prioritario per l'equilibrio della squadra.

Mbappé al Psg?
Mbappé la stagione scorsa contro il Psg

Inutile continuare ad assemblare stelle, insomma, se poi mancano i portatori d'acqua. E poi Neymar è stato preso per essere il numero 1 del Paris Saint-Germain, la stella indiscussa al centro dell'attenzione in campo e fuori: affiancargli da subito un'altro campione strapagato che potrebbe fargli ombra rischierebbe di farlo ripiombare nella situazione per la quale è appena fuggito da Barcellona. Entro una settimana tutto sarà chiarito.

Vota anche tu!

Mbappé finirà al Psg quest'anno?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.