Calciomercato Juventus: Strootman o Sissoko, Keita al Tottenham?

Per Marotta il giocatore laziale è una pista chiusa. I bianconeri puntano a rinforzare il centrocampo con l'olandese della Roma: Cuadrado è la chiave.

Strootman

426 condivisioni 23 commenti

di

Share

Beppe Marotta è stato chiaro, almeno in parte, sulle prossime mosse del calciomercato della Juventus:

Schick e Keita sono argomenti chiusi per noi, Marchisio non ha alcun mal di pancia, rimane alla Juventus e Spinazzola all'Atalanta.

Sul senegalese della Lazio, infatti, Lotito ha sentito profumo di Premier League e ha bloccato ogni trattativa con le squadre di Serie A. I motivi non sono nemmeno troppo difficili da individuare: vendendolo all'estero non rischia di trovarselo di fronte da avversario e, soprattutto, le inglesi si spaventano meno di fronte a certe cifre. 

La stagione dei bianconeri si preannuncia lunga e difficile, per questo Marotta vorrebbe piazzare ancora un colpo, possibilmente a centrocampo, anche se ieri alla presentazione del neobianconero Blaise Matuidi, che Allegri ha già fatto esordire sabato nel match casalingo vinto contro il Cagliari, ha dichiarato:

Noi siamo tranquilli e la Juventus rimarrà così com'è, a meno che non si presentino delle opportunità.

Calciomercato Juventus: Strootman o Sissoko

L'opportunità, a dire il vero, la Juventus se la sta creando da qualche giorno, da quando cioè ha iniziato a tessere con la Roma la tela che potrebbe portare a Kevin Strootman, un uomo d'ordine a centrocampo che fra campionato e Champions League potrebbe essere utilissimo ad Allegri. La trattativa, a dire il vero, si preannuncia in salita, ma la Juventus, come sempre, cerca lo spiraglio giusto.

Strootman contro la Juventus
Scambio di maglie per Strootman e Cuadrado?

Business is business e Pallotta, secondo La Stampa, potrebbe non chiudere la porta davanti a un'offerta intorno ai 45 milioni, anche se andrebbe a rinforzare una concorrente e farebbe infuriare i tifosi, già sul piede di guerra per le cessioni eccellenti di quest'estate. Nella trattativa - ecco lo spiraglio - potrebbe rientrare Juan Cuadrado, uno scardina-difese che farebbe comodo a Di Francesco e che potrebbe prendere il posto lasciato vacante dalla partenza di Salah.

Sissoko e Matuidi
Sissoko potrebbe ritrovare l'amico Matuidi nella Juventus

In alternativa a Strootman, il calciomercato della Juventus continua a battere altre piste. Ardue quelle che portano ad André Gomes e Renato Sanches, i bianconeri tengono calda quella per Moussa Sissoko, che al Tottenham - che lo pagò 35 milioni un anno fa - non si è mai ambientato. Il francese è amico di Matuidi e potrebbe essere tentato dall'idea di raggiugerlo, magari in prestito per un anno.

Keita verso il Tottenham

Keita, dunque, è un discorso chiuso per la Juventus: il giocatore potrebbe andare in Premier League e il Tottenham è in pole position. Gli Spurs sarebbero pronti a pagare senza problemi i 30 milioni che vuole Lotito, tanto che la trattativa potrebbe chiudersi in tempi brevi, altrimenti il giocatore, che dopo l'esclusione in Supercoppa non è ancora rientrato a Formello, tornerà a disposizione di Inzaghi.

Keita Balde
Keita, qui nella preparazione estiva, potrebbe finire al Tottenham

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.