EA Sports e NFL annunciano il primo torneo per club di Madden

La Madden Club Championship è un traguardo storico per il movimento eSports: sarà il primo campionato che vedrà protagoniste tutte le 32 franchigie della lega.

40 condivisioni 1 commento 5 stelle

di

Share

L'accordo è di quelli storici, destinati a scrivere la storia dello sport. O meglio, degli eSports. La National Football League e la EA Sports hanno annunciato la creazione del primo campionato ufficiale di Madden, che vedrà la partecipazione di tutte le 32 franchigie della lega di football americano più importante e prestigiosa del mondo. Si chiamerà Madden NFL Club Championship e sarà aperto a qualsiasi videogamer, dai 16 anni in su. Ma solo dopo aver superato dei turni di qualificazione che si preannunciano agguerritissimi.   

Il messaggio scelto dalla famosa casa di videogiochi è di quelli semplici ma potenti: "Vivi per questo sport, non hai mai perso una partita, conosci tutti i giocatori, ma non sei mai stato unito alla tua squadra in questo modo". Già, perché ogni tifoso potrà iscriversi per gareggiare online e sognare di rappresentare il proprio team del cuore.

L'annuncio anticipa proprio l'uscita di Madden 18: per l'edizione della nuova stagione basterà aspettare fino al 25 agosto. In copertina c'è lui, Tom Brady, star dei New England Patriots campioni in carica e quarterback più vincente di tutti i tempi. Ma anche, ovviamente, uno dei pezzi pregiati per gli aspiranti vincitori del torneo per club voluto dal duo EA Sports e NFL. Un evento di grande portata per tutto il movimento degli eSports, che per la prima volta coinvolgerà un'intera lega professionistica nordamericana.

EA Sports e NFL presentano il primo torneo per club di Madden

Nel progetto creato dalla National Football League e dall'azienda californiana, il Madden Club Championship sarà uno dei tre EA Majors delle Championship Series (a cui si aggiungono l'evento Classic e il Challenge). Quattro le tappe previste per il torneo, riservato a PlayStation4 e Xbox One: il Ranked Ladder, cominciato il 21 agosto e che terminerà il 16 ottobre; l'Online Elimination, dal 26 ottobre al 9 dicembre; le Club Live Finals (9 novembre-21 gennaio 2018) e la Live Championship vera e propria, che andrà in scena dal 26 gennaio al 2 febbraio 2018.

L'annuncio di EA Sports e NFL sul primo torneo eSports di Madden
EA Sports e NFL annunciano la prima Club Championship di Madden 18

Il montepremi in palio sarà di 403 mila dollari (circa 342 mila euro), ma è solo una frazione degli 1,15 milioni di dollari (poco meno di un milione di euro) destinati al jackpot delle Series finali. L'obiettivo dei concorrenti del torneo per franchigie sarà quello di conquistare il pass per i due match finali: il primo sarà proprio quello delle Live Finals, nell'ambito della Pro Bowl Experience, mentre il secondo si terrà alla Super Bowl Experience di Minneapolis (Minnesota). Oltre al premio in denaro, il vincitore si porterà a casa anche due biglietti per l'atteso Super Bowl LII (che si terrà il prossimo 4 febbraio proprio allo U.S. Bank Stadium di Minneapolis).

Il programma degli EA Majors fino alle Championship Series
La Club Championship sarà uno dei tre EA Majors che precedono le Championship Series

Enorme la soddisfazione da parte del commissario della NFL, Roger Goodell: 

Gli eSports sono una delle strade più stimolanti per attirare un pubblico vasto e giovane verso la nostra lega. Collaborare con la EA Sports per creare la Madden Club Championship rappresenta un'opportunità unica.

Un traguardo festeggiato anche dall'amministratore delegato di Electronic Arts, Andrew Wilson:

La Madden Club Championship è l'occasione che gli appassionati di football aspettavano per coronare il sogno di gareggiare per la propria squadra del cuore.

L'annuncio del primo torneo per franchigie di Madden segue di poche settimane un altro evento storico per gli eSports: il primo Mondiale per club di FIFA, andato in scena a Londra a inizio agosto.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.