EFL Cup, sorteggi del 3° turno si terranno in Cina: piovono critiche

L'annuncia arriva direttamente dalla English Football League. Dopo i dubbi sui precedenti sorteggi, è arrivata una nuova ondata di critiche.

I sorteggi del precedente turno della EFL Cup

264 condivisioni 15 commenti 5 stelle

di

Share

Il calcio è una delle industrie più redditizie al mondo anche grazie ai milioni di tifosi che costantemente alimentano le casse delle società e delle federazioni acquistando biglietti, gadget e qualsiasi prodotto ufficiale della propria squadra del cuore. Club e tifosi, un binomio senza il quale difficilmente il calcio avrebbe ragione di esistere. 

Ma se da un lato le società, almeno in Inghilterra, tentano sempre di rafforzare e rinvigorire il rapporto con i propri supporters, dall'altro ad allontanarsi nella direzione opposta sono le singole federazioni, che sfruttano ogni minima occasione per rifocillare le proprie casse, in barba alle tradizioni e alla loro stessa storia. 

L'ultimo caso riguarda la English Football League, che da quest'anno ha rinominato la Coppa di Lega "Carabao Cup", in seguito all'accordo commerciale raggiunto con il famoso energy drink thailandese. Dopo i sorteggi del primo turno dello scorso luglio avvenuti in Thailandia, i tifosi saranno ora obbligati a regolare le proprie sveglie alle 4.15 di mattina, visto che il sorteggio del terzo turno, in programma alla fine di questa settimana, si terrà in Cina. 

La Carabao Cup

Il portavoce della EFL: "È una novità interessante"

Nonostante l'annuncio abbia scatenato l'ira dei tifosi, costretti a sottostare alle decisioni della lega inglese, la stessa EFL fa sapere che il sorteggio in territorio cinese sarà soltanto il primo passo di una lunga serie di incontri e di iniziative già concordate con i partner asiatici e che prenderanno luogo nei prossimi mesi. 

Possiamo capire che non tutti siano d'accordo con questa decisione. Carabao, come noi del resto, ha dimostrato di volersi espandere a livello globale e raggiungere sempre più persone. Non ci sarà copertura televisiva, una volta che i sorteggi verranno effettuati saranno comunicati alle società e ai media inglesi che avranno il via libera per divulgarli. L'Inghilterra sarà così pronta per risvegliarsi e commentare il tutto. Una bella novità rispetto agli standard tradizionali.

Così un portavoce della EFL ha commentato la valanga di critiche arrivate nel corso delle ultime ore. Secondo molti, tifosi e non, queste iniziativa di dover spostare il sorteggio in Cina solo ed esclusivamente a scopo commerciale non ha alcun tipo di senso, anzi. Gli sponsor rischiano di snaturare la competizione e potrebbero comportare una costante e continua perdita d'identità. 

Il sorteggio del primo turno di Coppa di Lega inglese

Il sorteggio rappresenta il primo di una lunga serie di step. Sono già in programma diversi meeting che porteranno alla realizzazione di altri eventi e iniziative simili a questa, con lo scopo di aumentare la nostra visibilità su tutto il mercato asiatico. 

Se queste sono le premesse, dove si arriverà? Si può ipotizzare che la EFL annunci lo svolgimento della finale a Pechino? Non resta che attendere. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.