Calciomercato Borussia Dortmund, da Mor a Dembelé: ancora 4 in uscita

C'è ancora molto traffico in uscita in casa Borussia Dortmund. Oltre alla trattativa col Barcellona per Dembelé potrebbero partire ancora Mor, Durm e Subotic.

Non c'è solo Dembelé in uscita per il Borussia Dortmund. Il calciomercato è ancora aperto

532 condivisioni 2 commenti 5 stelle

di

Share

Un’operazione principale, tante altre di contorno. Il calciomercato del Borussia Dortmund non è ancora chiuso. Nemmeno lontanamente. Sono ancora molte le trattative che i gialloneri devono chiudere. Specie in uscita. A cominciare da quella per Ousmane Dembelé, in rottura col club e che piace tantissimo al Barcellona.

Oltre a Dembelé però c’è di più. Le trattative in uscita sono molte. Il Borussia Dortmund vuole infatti cedere anche Emre Mor. Il giovane folletto turco sembrava essere vicinissimo all’Inter, ma la trattativa di calciomercato non è andata a buon fine. Ora potrebbe andare a giocare in Spagna: su di lui Siviglia e Valencia.

Si può chiudere già nei prossimi giorni. Quel che è certo è che Mor una soluzione la troverà. Meno facile fare previsioni per Dembelé. Il francese è a Parigi da ormai 10 giorni, non risponde alle telefonate del club e dei compagni di squadra e, ovviamente, non si presenta agli allenamenti. Il Borussia Dortmund però continua a chiedere 150 milioni per cederlo.

Calciomercato Borussia Dortmund, non solo Dembelé: quante operazioni in uscita

Stando a quanto riportato dai medi tedeschi il Borussia Dortmund avrebbe però posto un ultimatum sia a Dembelé che al Barcellona. La trattativa deve essere chiusa entro domenica, altrimenti non se ne farà nulla. Il Dortmund vuole infatti avere (in caso di cessione del francese) un po’ di giorni per reinvestire i soldi incassati sul calciomercato.

Ci sono però ancora due giocatori in uscita in casa Borussia. Se ne dovrebbe andare infatti anche Erik Durm (probabile vada allo Stoccarda in prestito con diritto di riscatto fissato a 4 milioni di euro). Infine delicata la situazione di Subotic. Il difensore ai tempi di Klopp rese grande il club, ma è in evidente fase calante. Da un paio di stagioni ha perso definitivamente il posto di titolare. Per lui, al momento, non ci sono offerte concrete, ma lui vorrebbe giocare. Un’operazione principale, tante altre di contorno. Ma che non sono affatto scontate.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.