Liga, il Real Madrid debutta alla grande: 3-0 al Deportivo La Coruña

Bale, Casemiro e Kroos archiviano la pratica. I galiziani ci provano, Andone scatenato, nel finale sbaglia anche un rigore. Espulso Ramos per doppio giallo.

1k condivisioni 28 commenti 4 stelle

di

Share

Un 3-0 facile, ma non facilissimo. Il Real Madrid inizia la sua Liga con un tris al Deportivo La Coruna. Bale e Casemiro a segno nel primo tempo, chiude i giochi Kroos nella ripresa. I galiziani però vendono cara la pelle, con Andone indiavolato, sfortunato e sprecone. Keylor Navas rimane imbattuto, espulso Sergio Ramos nel finale per doppio giallo.

Zidane parte bene in campionato, anche l'anno scorso il suo Real Madrid aveva aperto la stagione spagnola con un tris. Al prossimo turno sotto con il Valencia senza Ronaldo (ancora squalificato) e anche Ramos.

Liga, troppo Real Madrid per il Deportivo

Passano 7’ e vanno annotate due occasioni per il Deportivo, entrambe portano la firma di Andone, entrambe neutralizzate da Navas. Il Real Madrid deve entrare a temperatura. Servono 20’, ci pensa Bale. Tiro di Modric respinto male da Ruben, Benzema serve involontariamente il gallese tutto solo che non manca l’appuntamento con l’1-0. Ora sono i Blancos a fare la partita, e al 27’ ecco servito il raddoppio: cross preciso di Marcelo da sinistra, Casemiro va sul pallone e insacca da due passi. Controllo della partita, nulla più per i ragazzi di Zidane. Nacho e Ramos hanno preso le misure lì dietro, difesa blindata. Andone si fa vedere di nuovo sul finire di primo tempo: incornata che si spegne tra le braccia di Navas.

Kroos, tris servito

Nella ripresa animi caldi al Rizor, perché Ramos non mette fuori il pallone con Bakkali a terra. Scoppia una mini rissa, lo spagnolo mette le mani in faccia a Schar che gli va sotto. Giallo per entrambi, allarme rientrato. Il Deportivo non è spento, c’è ancora Andone in area, Ramos fischiato salva tutto sulla linea. Serve chiuderla la partita, il Real Madrid non se lo fa ripetere due volte dal suo allenatore. Bale al 62’ serve il pallone del tris a Kroos, che dal limite (con leggera deviazione) non sbaglia. 0-3. I galiziani però, non abbassano la testa.

Guilherme tenta il destro, c’è la traversa a dirgli di no. Troppo Real e di mezzo c'è anche la sfortuna. Controllo massimo della partita, c’è tempo pure per una punizione di Asensio respinta da Ruben. Match finito? Non proprio, perché all'88' Carvajal regala un rigore commettendo fallo su Bruno Gama. Non è serata per Andone, che strozza la palla dal dischetto e la mette fuori dopo un leggero tocco di Navas. Nel minuto di recupero l'arbitro fa fuori Sergio Ramos: 18esima espulsione in carriera, lo spagnolo troppo agitato aveva perso la testa già da inizio ripresa. Sciocchezza, niente Valencia domenica prossima. Sarà arrabbiato Zidane in una serata che sembrava davvero perfetta.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.