Poi sul calciomercato:
Nello scrivere i nomi dei giocatori riuscite a coinvolgere in maniera emotiva tutti. C’ero cascato anche io questa volta, quando parlavate di Vidal, Sanchez, ero a guardare al cancello se arrivavano. Poi mi sono dato un pizzicotto. Sono contento di quello che ho, volevo allenare l’Inter, i giocatori che ci sono, sono partiti 4 o 5 giocatori e ne sono arrivati altrettanti, sono tutti di cuore interista per quelle che sono le intenzioni che stanno mostrando ora in squadra. Sono tranquillo, assicurato. Poi è chiaro che se si riesce a prendere i top player a livello mondiale si hanno dei vantaggi, perché non devi lavorare, ti danno subito il risultato.

Qual è la stella del calciomercato?

Vota