Borussia Dortmund, polemica Moukoko: 8 gol in 3 gare, ma ha 12 anni?

Youssoufa Moukoko ha segnato 8 gol in tre partite nel campionato Under 17 del Borussia Dortmund. Lui però ha solo 12 anni. Ma sono in pochi a crederci veramente.

Il Borussia Dortmund deve rispondere alle polemiche su Moukoko, accusato di non avere 12 anni

2k condivisioni 88 commenti 5 stelle

di

Share

Il solito calcio. Pieno di polemiche. Che ci si lamenti quando si perde è normale, molto meno usuale il motivo: di solito ci si attacca all’arbitro, alla sfortuna, alle assenze. Ora in Germania c’è chi insinua che il Borussia Dortmund imbrogli. Non la prima squadra dei gialloneri, ma quella under 17. Le polemiche arrivano fin lì…

Colpa di Youssoufa Moukoko, nuovo talento del Borussia Dortmund. Ha 12 anni ed è talmente forte che gioca con la squadra U17. E perfino con i ragazzi di 3-4 anni più grandi di lui riesce ad essere decisivo. Tre partite (solo una per intero) e 8 gol. Nessuno in tutta la competizione si è nemmeno avvicinato ai suoi numeri.

Youssoufa Moukoko ha di fatto segnato due terzi dei gol del Borussia Dortmund (8 reti su 12) e comanda la classifica cannonieri davanti a Nils Friebe del Borussia Moenchengladbach che è andato a segno solo 3 volte. Una differenza mostruosa, specie considerando che lui è il più piccolo di tutti. Nella sua squadra ma anche fra gli avversari.

Moukoko
Moukoko festeggiato dai compagni

Borussia Dortmund, è caos Moukoko: quanti anni ha?

Ma le polemiche a cosa sono dovute? Proprio all’età di Youssoufa Moukoko. Perché che abbia realmente 12 anni ci credono in pochi. Forse proprio nessuno. Potente, con un fisico possente, non soffre minimamente contro ragazzi di 16 anni. Joseph, il padre del ragazzo, nei giorni scorsi è stato categorico parlando con die Welt:

Appena nato lo abbiamo registrato al consolato tedesco. Il certificato di nascita è tedesco, non camerunense. Inoltre sua madre ha 28 anni, lui non può essere più vecchio.

Moukoko
Moukoko in azione

Anche Sebastian Geppert, allenatore del Dortmund U17, ha provato a gettare acqua sul fuoco:

Ha atteggiamenti bambineschi…

Ma intanto in Germania gli scettici continuano ad aumentare. Ma d’altronde si sa: il calcio è così, sempre pieno di polemiche…

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.