Calciomercato, Boateng lascia il Las Palmas: "È per la mia famiglia"

L'ex giocatore del Milan rescinde il suo contratto con il club spagnolo: "È una decisione presa da padre e marito". Ora è vicino all'Eintracht Francoforte.

Calciomercato, Boateng lascia il Las Palmas

1k condivisioni 29 commenti 4 stelle

di

Share

L’avventura al Las Palmas di Kevin Prince Boateng si conclude in maniera sorprendente: nella giornata di ieri infatti, il club ha rilasciato un comunicato con cui annunciava ufficialmente la rescissione consensuale del contratto che legava centrocampista il ghanese agli spagnoli ancora per tre stagioni.

Soltanto lo scorso 17 maggio l’ex giocatore del Milan aveva firmato il rinnovo fino al 2020, ma neanche tre mesi dopo ha comunicato al Las Palmas la sua intenzione di lasciare la Liga, decidendo di spiegare le sue ragioni ai tifosi in una conferenza stampa tenuta nel pomeriggio.

Boateng ha spiegato come la sua decisione non derivi da trattative di calciomercato con altre squadre o da un rapporto negativo con l’ambiente del Las Palmas, ma semplicemente da motivi familiari: non riusciva più a sopportare la lontananza dalla moglie e dal figlio, che attualmente vivono in Germania.

Calciomercato, Boateng rescinde col Las Palmas

Boateng al Las Palmas
Boateng lascia il Las Palmas

Arrivato al Las Palmas nella scorsa sessione di calciomercato, Boateng ha disputato un’ottima stagione fra le fila della squadra spagnola, guadagnandosi l’affetto dei suoi tifosi. Ed è proprio ai suoi ormai ex sostenitori che il giocatore ha voluto spiegare i motivi del suo addio in una conferenza stampa.

Prendo questa decisione per la mia famiglia, che è la cosa più importante. È una decisione presa come padre e marito, non come giocatore.

L’ex giocatore del Milan ha scelto di lasciare la Liga spagnola perché troppo lontano da sua moglie Melissa e da suo figlio Maddox, che vivono in Germania. E infatti alcune indiscrezioni di calciomercato raccolte da Sky Sport rivelano che la sua prossima destinazione potrebbe essere l’Eintracht Francoforte.

Boateng ha ringraziato nuovamente la società e i tifosi prima dell’addio, spiegando che in futuro non esclude di poter tornare a giocare nel Las Palmas.

Voglio ringraziare la società  che mi ha dato molto, non solamente dal punto di vista calcistico. Non sto bene in questo modo lontano dalla mia famiglia, l'ho detto al presidente e lui lo ha capito. Questo non deve essere per forza un addio, un giorno tornerò in questa famiglia. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.