Bayern Monaco, Muller: "Il precampionato negativo ci ha fatto bene"

Una serie infinita di sconfitte e brutte figure che secondo Muller sono state positive. Ecco perché le debacle in precampionato avrebbero fatto bene al Bayern Monaco.

Thomas Muller è convinto che il precampionato disastroso del Bayern Monaco sia stato un bene

542 condivisioni 1 commento 0 stelle

di

Share

Uno schiaffo a destra e uno a sinistra. Forti, molto forti. Che fanno male. Il Bayern Monaco ha passato l’estate a porgere l’altra guancia. Sconfitto dal Milan, dall’Arsenal, dall’Inter, dal Liverpool e dal Napoli, sembrava essere in gravissime difficoltà. Fisiche, e ad agosto ci può anche stare, ma anche tattiche.

Con gli addii di Lahm e Xabi Alonso (entrambi si sono ritirati) il Bayern Monaco faceva fatica a impostare il gioco. Quello preoccupava particolarmente. Poi però è arrivata la Supercoppa di Germania, giocata in uno stadio complicato come quello del Borussia Dortmund, ma che la squadra di Carlo Ancelotti ha portato a casa.

Per Thomas Muller non è un caso. Tutt’altro. Quelle estive sono tutte state lezioni che il Bayern Monaco ha imparato. C’era effettivamente qualcosa che non andava. Dopo cinque campionati vinti in fila può succedere di dare tutto per scontato. Per questo perdere può paradossalmente essere una cosa positiva.

Bayern Monaco, Muller contento del precampionato bavarese

E il Bayern Monaco, secondo Thomas Muller ha imparato la lezione. L’ha imparata a fondo. Al punto che per l’attaccante bavarese le scoppole prese in precampionato sono perfino positive:

Specie dopo il 3-0 col Liverpool è suonato il campanello d'allarme, anche perché avevamo la Supercoppa da lì a pochi giorni. Quella partita col Liverpool ci ha evidenziato alcuni errori. Secondo me è stata positiva perché ne abbiamo parlato internamente. Ognuno di noi doveva capire cosa avesse sbagliato.

Vota anche tu!

Thomas Muller tornerà finalmente sui suoi livelli?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

E il Bayern Monaco ne è effettivamente venuto fuori: ha conquistato la Supercoppa contro il Borussia Dortmund mettendo a tacere le varie critiche. Per la gioia di Muller che si era stancato di prendere uno schiaffo a destra, e uno a sinistra.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.