Barcellona, furgone investe la folla sulla Rambla: 13 morti

Attentato terroristico nei pressi di Plaça de Catalunya: un furgone si è schiantato contro un chiosco dopo aver investito e ucciso 13 persone.

Barcellona

554 condivisioni 8 commenti

Share

Un furgone ha investito la folla che si trovava sulla Rambla de Canaletes, a Barcellona, vicino a Plaça de Catalunya, all'altezza di Carrer Bonsuccés. La polizia, che ha immediatamente circondato e isolato la zona, ha fatto sapere che si tratta di un attentato terroristico. 

Il bilancio è di 13 morti e 50 feriti. Arrestato un uomo, si cercano altre due persone che sarebbero scese dal furgone bianco, schiantatosi su un chiosco dopo aver travolto decine di persone. 

Sul posto sono giunte molte ambulanze, le autorità hanno imposto la chiusura della metropolitana e di tutti i negozi della zona. Diffusa intanto da El Pais la foto di Driss Oukabir, nome dell'uomo che ha affittato il furgone omicida. 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.