Atletico Madrid, Diego Costa può andare al Deportivo fino a gennaio

Se i Colchoneros chiuderanno l'operazione con il Chelsea, l'attaccante potrà essere "parcheggiato" sei mesi a La Coruña.

Diego Costa resta in attesa di conoscere il suo futuro

522 condivisioni 2 commenti

di

Share

Va avanti la querelle tra Diego Costa e il Chelsea, sempre più ai ferri corti. Dopo il famoso messaggio con il quale il manager Antonio Conte ha liquidato mesi fa l'attaccante spagnolo, spiegandogli di non considerarlo più all'interno del progetto, la situazione è sempre più incandescente.

Da quel momento è nata inevitabilmente molta tensione tra le parti, proseguita proprio ieri con le dichiarazioni dell'attaccante di origine brasiliana contro l'ex ct azzurro.

Diego Costa ha iniziato da tempo la sua battaglia per tentare di tornare all'Atletico Madrid, un desiderio osteggiato sia dalla richiesta economica che fa il Chelsea per il suo cartellino, sia per via del blocco del calciomercato fino a gennaio dei Colchoneros. Per superare quest'ultimo ostacolo, però, ci sono varie soluzioni alternative. E una di queste porta il nome di Deportivo La Coruña.

Atletico Madrid, Diego Costa può tornare dopo essere passato dal Deportivo
Diego Costa vuole tornare in Spagna, all'Atletico Madrid

Atletico Madrid, Diego Costa e il Deportivo

Secondo quanto riportato da La Voz de Galicia, il Deportivo La Coruña avrebbe dato ufficialmente la propria disponibilità all'Atletico Madrid per far parcheggiare Diego Costa fino a gennaio, garantendogli così continuità di rendimento prima del suo trasferimento ai Colchoneros.

L'intenzione del club è quella di fare ciò che già ha fatto il Las Palmas con Vitolo, visto che quest'ultimo giocherà con la squadra della sua città fino a quando, nella sessione di mercato invernale, potrà aggregarsi all'Atletico Madrid di Simeone.

Lo stesso vuole fare il Deportivo La Coruña con Diego Costa e a quanto pare i discorsi tra i due club - che avevano avuto un approccio anche per l'eventuale cessione di Vietto, poi saltata per l'ingaggio troppo alto del giocatore - sono anche ben avviati. Prima, però, ovviamente l'Atletico Madrid dovrà trovare un accordo con il Chelsea. E non sembra proprio una passeggiata.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.