Calciomercato Milan, Aubameyang: "Io in rossonero? Vorrei, ma dormono"

L'attaccante del Borussia Dortmund scherza durante una diretta sul suo profilo Instagram: "Io voglio venire, ma loro stanno dormendo. Che devo fare?"

Calciomercato Milan, Aubameyang dice di volere i rossoneri

1k condivisioni 12 commenti 0 stelle

di

Share

La pista che porta Pierre-Emerick Aubameyang in rossonero sembra ormai definitivamente sfumata, almeno per questa sessione di calciomercato. Circa un mese fa, il ds del Borussia Dortmund Michael Zorc aveva messo fine alle voci che vedevano il gabonese vicino al Milan, dichiarando che i gialloneri non lo consideravano più in vendita.

Ma dalle indiscrezioni circolate durante questi mesi, l’impressione è che l’attaccante avrebbe accettato di buon grado il trasferimento a Milano. Questa sensazione pare essere confermata da una curiosa dichiarazione del ragazzo rilasciata sui suoi canali social.

Durante una diretta sul proprio profilo Instagram, fra i tifosi che scrivevano messaggi ad Aubameyang c’erano anche molti sostenitori del Milan, che gli hanno chiesto se gli piacerebbe tornare in rossonero. La risposta del giocatore del Borussia è stata scherzosa ma significativa: “Lo vorrei, ma loro dormono”.

Calciomercato, Aubameyang: "Io al Milan? Vorrei, ma loro dormono"

Aubameyang al Borussia Dortmund
Aubameyang ha scherzato coi tifosi del Milan su Instagram

Nella giornata di ieri, Aubameyang è stato protagonista della partita di Coppa di Germania del Borussia Dortmund contro il Rielasingen-Arlen, in cui ha segnato una tripletta che lo ha reso il miglior marcatore straniero della storia del club. Poche ore dopo, durante una diretta su Instagram, un tifoso del Milan ha chiesto al gabonese se lui volesse tornare a giocare a San Siro, domanda a cui il centravanti ha risposto scherzosamente e in un ottimo italiano.

Ma vai a ca***e va. Io lo vorrei, ma loro stanno dormendo. Che devo fare?

Durante la diretta, il 28enne ha fatto altri riferimenti al Milan, sorridendo ironicamente ad altre domande su un suo ritorno e imitando lo speaker di San Siro che urla il suo nome dopo un gol. È comunque da escludere che la trattativa coi rossoneri si riapra, dato che mancano poche settimane alla chiusura del calciomercato e il Borussia non avrebbe tempo di trovare un sostituto.

Ma le risposte di Aubameyang ai tifosi rossoneri, seppur in tono scherzoso, hanno confermato come il Milan sarebbe stata una destinazione più che gradita per il gabonese, che non è tornato in Serie A solo perché il club lombardo non ha trovato l’accordo per lui. E non è da escludere che Fassone e Mirabelli abbiano solo rimandato l’assalto al centravanti del Borussia alla prossima sessione di calciomercato, sperando magari di potergli offrire anche la possibilità di giocare la Champions League.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.