Real Madrid, Zidane rinnova per 3 anni: 8 milioni e premi raddoppiati

La notizia era nell'aria ma ormai non ci sono più dubbi: il tecnico francese rimarrà alla guida dei Blancos fino al 2020. Per lui è pronto un contratto da 8 milioni a stagione.

Zidane si lega al Real Madrid fino al 2020

668 condivisioni 13 commenti 5 stelle

di

Share

Il Real Madrid ha intenzione di blindare i suoi gioielli e dopo aver ottenuto la firma sul rinnovo di Isco, la società madrilena ha praticamente chiuso l'accordo sul rinnovo contrattuale del suo condottiero: Zinedine Zidane. Il tecnico francese era praticamente sicuro della riconferma dopo aver conquistato la Duodecima a Cardiff contro la Juventus ma, questa mattina, il quotidiano sportivo AS ha lanciato l'esclusiva: il francese sarà ancora l'allenatore dei Blancos 

Fonti vicine al club fanno sapere che Zidane e il Real Madrid hanno trovato un accordo sulla base di 8 milioni di euro a stagione per tre anni. L'accordo in auge dovrà soddisfare una serie di obiettivi che, una volta raggiunti, saranno pagati con bonus doppi rispetto a quelli dei giocatori.  

Zidane, adesso, dopo  aver conquistato due Champions League, due Supercoppe europee, una Liga e una Coppa del Mondo per club in venti mesi sulla panchina del Real Madrid, ha ricevuto il meritatissimo riconoscimento: un contratto fino al 2020 con la squadra che lo ha trasformato da grande giocatore ad allenatore di successo.  

Real Madrid, Zidane rinnova per tre anni

Zidane rinnova con il Real Madrid: "Questa è la nostra dimostrazione di fiducia" 

Dal club arrivano parole di grande soddisfazione per il buon esito della trattativa. AS ha riportato le dichiarazioni provenienti dalla capitale spagnola:  

Non solo Isco, il rinnovo di Zidane per tre stagioni è un grande traguardo. La firma arriverà nelle prossime ore e ne siamo veramente lieti. Zidane è contento di aver rinnovato il contratto per tre anni e, questo passaggio, è il chiaro esempio della fiducia che il presidente ha nel suo allenatore.  

Zidane, altri tre anni al Real Madrid

La squadra è tutta con il suo tecnico 

Uno dei  punti di forza di questo Real Madrid è certamente il rapporto che si è venuto a creare tra i giocatori e Zidane. Il tecnico crede  fermamente in ognuno di loro. Ha saputo dargli fiducia, facendo sentire importanti anche giocatori che trovavano meno spazio. Quegli elementi che, invece, non riuscivano proprio a digerire la posizione di comprimari sono stati ceduti senza rimpianti (vedi James e Morata). Ad oggi, questo Real Madrid è il riflesso del suo allenatore: vincente, esperto, brillante e ancora molto affamato di successi. 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.