Jurgen Klopp: "Coutinho al Barcellona? Non cediamo i migliori"

Il Liverpool avrebbe rifiutato un'offerta dei catalani di circa 100 milioni di euro. L'allenatore tedesco: "Non abbiamo la necessità di vendere nessuno".

Calciomercato: per Klopp, Coutinho non lascia il Liverpool

831 condivisioni 19 commenti 0 stelle

di

Share

Il Liverpool alza il muro su Coutinho e respinge l'ultima, altissima offerta del Barcellona per il talento brasiliano. La notizia arriva direttamente dal canale britannico Sky Sport News, secondo il quale i Reds avrebbero respinto una proposta da parte dei catalani che ammontava complessivamente a circa 100 milioni di euro.

L’attaccante della Nazionale verdeoro è da tempo l’obiettivo di calciomercato numero uno del Barça, che lo ha scelto come profilo ideale per sostituire Neymar. Ma nonostante l’offerta monstre fatta al Liverpool, il club inglese resiste e vuole trattenere in Premier League l’ex fantasista dell’Inter.

Sempre secondo Sky Sport News, il Barcellona sarebbe pronto a rilanciare e a mettere sul piatto più di 120 milioni di euro, ma da un’intervista rilasciata oggi dall’allenatore del Liverpool Jorgen Klopp, è arrivata la conferma dell’intenzione della società inglese: Coutinho non è sul mercato.

Mercato Barcellona, Klopp: "Non vogliamo vendere Coutinho"

Klopp
Secondo Klopp, il Liverpool non cederà i suoi giocatori migliori

L’ex allenatore del Borussia Dortmund è stato ascoltato ai microfoni di Sky Germany e ha voluto parlare del futuro di Coutinho che nonostante la corte del Barcellona, sarà ancora a Liverpool.

Il Liverpool non è una società che ha bisogno di vendere i suoi giocatori, quindi non importa quanto siano disposti a pagare.

Klopp ha voluto ribadire che l’obiettivo dei Reds è non perdere nessuno dei suoi pezzi pregiati sul calciomercato, in modo da poter rinforzare la rosa che in caso di passaggio del turno preliminare, dovrà giocare la Champions League.

L’intenzione è costruire la squadra più forte possibile, vogliamo tenere i migliori e aggiungerne altri. Nessuno è intoccabile, ma il mercato è anche una questione di tempismo: bisogna anche avere la possibilità di sostituire chi parte.

Il Barcellona quindi sembra dover abbandonare la pista che porta a Coutinho e con tutta probabilità, si butterà su Dembélé del Borussia Dortmund: pronta per lui un’offerta superiore ai 100 milioni di euro.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.