Bayern Monaco: nel mirino il capo scout del Borussia Dortmund

Da Lewandowski a Hummels fino a Gotze: negli ultimi anni il Bayern spesso ha comprato dal Borussia Dortmund. Ora prova un nuovo colpo: il capo scout Sven Mislintat.

Il Bayern Monaco spesso ha comprato sul calciomercato dal Borussia Dortmund. Ora ci riprova

1k condivisioni 17 commenti 0 stelle

di

Share

Se tornate in un ristorante nel quale siete già stati evidentemente è perché ci avete mangiato bene e vi è piaciuto. Se poi andandoci danneggiate in qualche modo anche un vostro rivale…beh, tanto di guadagnato. È quello che da anni fa il Bayern Monaco con il Borussia Dortmund. Quando hanno appetito i bavaresi sanno dove andarsi a servire.

Negli ultimi anni il calciomercato in Germania spesso è stato sconvolto da qualche operazione fra il Bayern Monaco e il Borussia Dortmund. Operazione che, s’intende, rinforzava i bavaresi. Da Gotze, preso nel 2013, a Lewandowski, che passò in Baviera (a parametro zero) nel 2014 fino a Hummels, che ha abbandonato i gialloneri nel 2016.

Ora il Bayern Monaco ci riprova. Aubameyang? Dembelè? No, non sono in pericolo i talenti del Borussia Dortmund. Almeno non quelli attuali. I bavaresi questa volta puntano direttamente a Sven Mislintat, il capo scout dei gialloneri. Colui il quale, attraverso le sue segnalazioni, permette al BVB di anticipare sempre tutti sul calciomercato.

Vota anche tu!

Il Bayern Monaco farebbe bene a prendere il capo scout del Borussia Dortmund?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato Bayern Monaco, nuovo colpo dal Borussia Dortmund?

A volere Sven Mislintat non è un personaggio di poco conto a Monaco: Uli Hoeness, presidente dei bavaresi, è infatti convinto che possa essere determinante per la crescita del club, come d’altronde lo è stato a Dortmund. Per questo la situazione ora è intricata. Quando si muove Hoeness dirgli di no non è facile.

Oltre che rinforzarsi dal punto di vista societario poi il Bayern Monaco farebbe un grandissimo colpo mediatico. Quando i bavaresi scippano i giocatori dalle squadre rivali, infatti, sono in molti a lamentarsi e ad affermare che la Bundesliga, così, venga distrutta. In questo modo invece non ci sarebe bisogno di far le compre in casa Borussia Dortmund, ma li avversari verrebbere direttamente anticipati in fase di calciomercato. Paradossalmente nessuno avrebbe da ridire, anche se, in realtà, è un po’ come se il Bayern in un colpo solo rubasse tutti i migliori talenti del Dortmund. Ma d’altronde è anche normale così. Evidentemente i bavaresi, quando hanno attinto dai gialloneri, si sono sempre riforniti bene…

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.