Mercato Barcellona, per Dembelé il Borussia spara alto: 150 milioni!

Il Borussia Dortmund è stato chiaro con il blaugrana: per quella cifra è vostro. Il discorso non cambia per Coutinho: il Liverpool tiene duro.

910 condivisioni 8 commenti 0 stelle

di

Share

Avere appena incassato 222 milioni di euro presenta due conseguenze: una positiva, l'altra negativa. La prima è che, appunto, hai 222 milioni che scoppiano tra le pieghe del portafoglio. La seconda è che anche gli altri lo sanno bene. E agiscono di conseguenza. Vale per il Borussia Dortmund, ma anche per il Liverpool: caro Barcellona, se vuoi i nostri gioielli ci devi far ridere. Tanto ridere. Non si può dire che abbiano fatto lo stesso i dirigenti blaugrana, di fronte alle richieste dei due club.

Parliamo chiaramente dei due obiettivi maggiori del calciomercato culé: Ousmane Dembelé da una parte, Philippe Coutinho dall'altra. Idealmente, da prendere entrambi. A conti fatti, sarà molto molto dura piazzare il doppio colpo. Se le cifre in ballo sono queste, sarà praticamente impossibile.

Ecco appunto, di quali cifre si tratta? Per quanto riguarda il talento francese, i dirigenti catalani sono tornati dalla Germania un po' frastornati: ma davvero ci hanno chiesto così tanto?! Già, perché i dirimpettai delle Vespe hanno sparato alto, altissimo: 150 milioni. Esattamente dieci volte di più di quanto, appena un'estate fa, i tedeschi avevano versato nelle casse del Rennes per strappare l'esterno classe '97: in quel caso bastarono 15 milioni. E per il brasiliano dei Reds? Potrebbe "bastare" qualcosa meno, ma giusto qualcosa...

Calciomercato Barcellona, il Borussia Dortmund chiede 150 milioni per Dembelé

Come definire Javier Bordas, Raul Sanllehí e Oscar Grau, i tre ambasciatori del Barça in missione a Dortmund? Sorpresi rende solo in parte l'idea: si aspettavano una richiesta attorno ai 100 milioni, ma addirittura 150... In ogni caso, in Catalogna non si danno affatto per vinti: secondo il quotidiano Sport, gli uomini mercato blaugrana sono convinti che il Borussia abbia volutamente esagerato, per poter abbassare le pretese. Per questo sono pronti a inviare un'offerta formale per il nazionale transalpino, decisamente inferiore ai 150 milioni. "Una locura", una follia, è il commento affidato a Mundo Deportivo da fonti interne al Barcellona.

Calciomercato Barcellona, Ousmane Dembelé è uno dei due grandi obiettivi
Ousmane Dembelé è uno dei due grandi obiettivi del calciomercato del Barcellona

Dalle parti del Camp Nou hanno deciso di affrontare la trattativa in maniera ragionata, senza farsi trascinare dalla frenesia di chiudere in fretta e furia un'operazione definita "complicata". Dopo la chiacchierata cessione di Neymar, però, i tifosi si aspettano presto un colpo di calciomercato a effetto.

L'indizio social...

Dal canto suo, Dembelé starebbe spingendo con il proprio club per lasciargli coronare il sogno di giocare insieme a Leo Messi e Luis Suarez. Figuratevi allora se la mossa social del 20enne campioncino francese non abbia scatenato una risonanza mediatica vastissima.

Le info Twitter di Dembelé con e senza il riferimento al Borussia Dortmund
Dembelé ha rimosso il riferimento al Borussia Dortmund dalle info su Twitter

Cos'ha fatto Dembelé con i suoi account Instagram e Twitter? Come notato da alcuni utenti, il numero 7 giallonero ha rimosso i riferimenti al Borussia Dortmund (ma anche alla Nazionale francese), dalle info dei propri profili. Niente più "Echte Liebe" ("Vero amore"), per fare spazio, chissà, a "Més que un Club"? La fantasia galoppa, in periodo di calciomercato è inevitabile, ma la decisione di Ousmane entra inesorabilmente nella categoria degli "indizi probanti".

Il profilo Instagram di Dembelé
La stessa modifica riguarda anche il profilo Instagram del talento francese

Coutinho, la situazione non cambia poi molto...

Il binario parallelo su cui viaggia il Barcellona conduce sempre, come anticipato, in direzione Coutinho. Ma se il Borussia Dortmund gioca con l'incredibile disponibilità economica blaugrana, il Liverpool non è da meno. Anche perché, per Jurgen Klopp, il brasiliano non è cedibile. Secondo alcune fonti dal Sudamerica, l'ex Inter avrebbe manifestato al manager tedesco la volontà di indossare la maglia del Barça. Una ricostruzione non condivisa dai media più vicini ai Reds, ma è chiaro che il trequartista classe '92 è affascinato dalla possibilità di sostituire il connazionale Neymar nel tridente di Valverde.

Klopp non vorrebbe privarsi di Coutinho
Klopp sembra chiedere a Coutinho: "Dove pensi di andare?!"

L'agente del giocatore, Giuliano Bertolucci, starebbe studiando con la dirigenza catalana la strategia migliore per convincere il Liverpool. In Inghilterra rimangono fermi sulla posizione di partenza: per Coutinho non bastano 100 milioni. Un compromesso da 90 milioni cash e altri 30 sotto forma di bonus potrebbe far vacillare la resistenza dei Reds. Anche l'inserimento di alcune contropartite, André Gomes su tutte, può essere una pista percorribile. La strada per il Barça, in ogni caso, rimane in salita. Oneri e onori di avere 222 milioni in più nel portafoglio.

Vota anche tu!

Coutinho e Dembelé: chi è più adatto per il Barcellona?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.