UFC, Johnson: "Oezdemir perderebbe contro Jones. Tornerei? Forse "

Anthony "Rumble" Johnson continua a muoversi con due piedi in una scarpa, aprendo ad un match con Jon Jones ma non ritrattando a priori il ritiro, almeno al momento.

UFC former light heavyweight Anthony Johnson

94 condivisioni 2 commenti 5 stelle

di

Share

Anthony "Rumble" Johnson tornerà. Non oggi, non domani e non tra quattro mesi, ma tornerà. Puri e semplici fondamentali di psicologia ci portano a comprendere come il due volte title contender UFC per la categoria dei massimi leggeri sia già sul punto di ritrattare la sua scelta. La curva che ha portato le recenti dichiarazioni del fresco ritirato Rumble a cambiare decisamente tono è stata lampante, al punto tale da convincerci come un suo rientro sia praticamente cosa scontata, pur non avendo ad oggi tempistiche dettagliate. D'altronde non bisogna dimenticare come la fin qui breve inattività dell'ex peso massimo sia cominciata neanche quattro mesi fa, con Johnson che nel frattempo sembra occupare in maniera fruttuosa il proprio tempo con diverse attività imprenditoriali di rilievo.

Io contro Jones in UFC? Non lo so amico, bisogna sedersi ed aspettare di vedere cosa succederà.

Ancora oggi ci riesce difficile capire quale possa effettivamente essere la motivazione che ha portato Rumble a ritirarsi: certo, la seconda sconfitta contro Daniel Cormier avrà indubbiamente scatenato una grossa delusione all'interno della sfera emotiva dell'ex peso welter, anche se tuttavia ci riesce difficile pensare a questa come unica causale scatenante. Più probabile che Johnson abbia accusato un calo dovuto al forte stress - che spiegherebbe anche l'insensato gameplan messo in atto autonomamente contro DC -. Percorrendo i binari di tale ipotesi, sarebbe più giusto a questo punto parlare più di una pausa che di un ritiro, che potremmo definire "a tempo determinato".

D'altronde, l'intervento di AJ ad MMA Hour è da considerarsi indicativo proprio in tal senso: la nuova apertura ad un futuro match con Jon Jones non lascia adito a dubbio, specie considerato il ritorno al titolo di "Bones". Ricordiamo, ad onor di cronaca, che i due si sarebbero già dovuti affrontare a UFC 187, salvo poi veder sfumare il tutto a meno di un mese dall'evento a causa dei grossi problemi con la legge contratti dal prodigio della Jackson-Wink.

Vedere Jones e Cormier disputare quel tipo di match mi ha fatto un certo effetto, devo ammetterlo. Io contro Jon? Vedremo, non so nulla al momento. Sai cosa, qualora dovessi tornare dovrebbe essere per qualcosa di grande, sia a livello economico che prettamente sportivo. Se tornassi lo farei soltanto per una leggenda quale Jones [...] L'eventuale incontro con Jones è una possibilità che non posso non considerare

UFC: quale avversario per Jon Jones?

Brock Lesnar dovrà necessariamente attendere. Come chiarito nel corso delle ultime settimane infatti, l'ex campione pesi massimi non è ancora entrato nel programma di reinserimento USADA, il quale prevede un periodo di test di sei mesi prima del quale è impossibile concretizzare un rientro nell'ottagono. Ragion per cui è probabile che Jon Jones possa disputare un ulteriore match prima di affrontare l'attuale WWE Universal Champion. I nomi caldi, ad oggi, sono sostanzialmente due: Alexander Gustafsson e Volkan Oezdemir, con quest'ultimo che rappresenterebbe la candidatura più intrigante vista la recente streak inaspettata capace di proiettarlo in cima ai ranking UFC.

Oezdemir pronto per Jones? Non credo, è probabile che Volkan verrebbe sconfitto. Di una cosa sono certo però: il mio compagno di team non è una fi**etta. Lo colpisci, ma va comunque avanti con grande cuore.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.