Calciomercato Barcellona, accordo con Dembelé del Borussia Dortmund

Trovato l'accordo con Dembelé, perfetto per sostituire Neymar. Il Borussia Dortmund però spara alto. L'a.d. Watzke: "Per noi vale molto più di 100 milioni".

Trattativa di calciomercato tra Barcellona e Borussia Dortmund per Dembelé

1k condivisioni 26 commenti 5 stelle

di

Share

Vale già più di Neymar. Non di quello attuale, ma di quello che lasciò il Santos per andare al Barcellona. Ousmane Dembelé è il giocatore individuato dai catalani per sostituire il brasiliano che ha lasciato la Catalogna per andare al Psg in cambio di 222 milioni di euro. Ora bisogna reinvestire (parte) di quei soldi sul calciomercato. Ma non sarà facile.

Già, perché che il Barcellona abbia le casse piene è risaputo. E se i catalani si informano su un giocatore, questo, automaticamente, sale di valore. I prezzi in situazioni così si gonfiano notevolmente. Specie se il calciatore in questione è già di per sé molto, molto quotato. Proprio come accade con Dembelé.

Stando a quanto riportato da l’Equipe il Barcellona avrebbe già trovato l’accordo con il giocatore francese del Borussia Dortmund. Il problema è riuscire a fare altrettanto con il club tedesco. Perché i gialloneri per Dembelé chiedono oltre 100 milioni di euro. La trattativa di calciomercato è piuttosto intricata.

Calciomercato Barcellona, accordo con Dembelé del Borussia Dortmund

Che il Borussia Dortmund sia disposto a cedere non è una novità. Lo fa ogni anno, a ogni finestra di calciomercato. L’amministratore delegato dei gialloneri, Hans Joachim Watzke non ha smentito la trattativa, ma ha confermato che per loro Dembelé vale davvero tanto:

Noi lo valutiamo molto più dei 100 milioni di cui si parla. Ma prima di cederlo non dobbiamo guardare solo ai 100 e passa milioni nell’immediato, ma capire qual è la cosa migliore provando a guardare da qui ai prossimi 5 anni.

Vota anche tu!

Dembelé è adatto per sostituire Neymar al Barcellona?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Più vaghe, in mattinata, le dichiarazioni del direttore sportivo del Borussia Dortmund Michael Zorc:

Non ha senso smentire ogni volta queste voci, anche perché ci accompagneranno sicuramente ancora per un po’.

In realtà i giornali tedeschi si dicono certi che un’offerta particolarmente cospicua arriverà nei prossimi giorni. E il record per la cessione più remunerativa della storia della Bundesliga (De Bruyne al City per 80 milioni) verrà distrutto. Ma d’altronde è normale che sia così. Dembelé vale già più di Neymar…

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.