Matrimonio Messi, figuraccia degli invitati: raccolti solo 10mila euro

260 tra calciatori e volti noti: hanno versato meno di 40 euro a testa in beneficenza all'Ong scelta dalla Pulce e sua moglie Antonella Roccuzzo.

Lionel Messi e sua moglie Antonella Roccuzzo: gli invitati al loro matrimonio poco generosi

2k condivisioni 53 commenti 4 stelle

di

Share

Lo scorso 30 giugno il fuoriclasse del Barcellona e della Nazionale argentina Lionel Messi aveva sposato a Rosario, luogo di nascita della Pulce e della sua dolce metà, Antonella Roccuzzo: un matrimonio che aveva suggellato l’amore di una coppia consolidata da 10 anni, formata da due persone che si conoscevano dai primi anni di vita, con due figli. Tiago, 4 anni, e Mateo, 2. Ai 260 invitati al ricevimento nel lussuoso Hotel City Center Casino, Messi e sua moglie avevano chiesto di non fare regali ma di contribuire alla causa della Ong argentina Techo: una causa nobile, che non tutti hanno però abbracciato nel migliore dei modi.

Un appello rivolto solo ai vip, tra i quali tanti calciatori e altrettanti volti noti del mondo dello spettacolo, da Neymar a Piquè, accompagnato da sua moglie Shakira, fino a Luis Suarez. La somma raccolta stupisce, certo non in positivo: 11mila dollari, meno di 10mila euro. In media 44 dollari per invitato, pari a 37 euro a testa. Il costo di una cena in un ristorante cittadino di media caratura, non di più.

I numeri non sono stati rivelati dalla Ong, che nella sua dichiarazione non ha voluto parlare di cifre, ma sono comunque venuti alla luce. E gli invitati non ci hanno fatto una bella figura, considerando i loro stipendi milionari: il Clarín, giornale argentino solitamente noto per sobrietà, li ha definiti dei “miserabili”. Con i soldi raccolti la Techo, organizzazione non governativa impegnata nell’edilizia popolare e nella costruzione di rifugi di emergenza in aree disagiate dell’Argentina, costruirà 10 rifugi di emergenza.

Matrimonio Messi, invitati dal braccino corto: raccolti appena 10mila euro in beneficenza

Nonostante la raccolta inferiore alle attese, vista la caratura degli invitati, la Ong ha tenuto a ringraziare Messi e signora con un sentito comunicato:

Fedeli ai nostri principi di trasparenza, vogliamo far sapere che finora 10 rifugi di emergenza sono stati costruiti. Siamo grati a Lionel Messi e Antonella Roccuzzo per il loro gesto di impegno per le comunità più vulnerabili in Argentina. Ci auguriamo che molti di più saranno incoraggiati a sostenere tali iniziative, e con la loro visibilità a portare questa problematica in primo piano.

Un modo per cancellare la pessima figura c’è. Così come il tempo per rimediare, a favore degli ospiti meno generosi: a comunicarlo è stata la stessa Ong.

I canali di donazione restano aperti visto che ad oggi abbiamo registrato alcuni trasferimenti dall'estero che non si sono potuti completare con successo.

Il matrimonio del secolo, come era stato definito in Argentina, condito da bacio sul red carpet tra Messi e signora davanti a 150 fotografi accreditati, non ha così regalato una coda piacevole agli invitati. Che ora, da sportivi, dovranno cercare di salvarsi in corner. Con una donazione degna della loro fama.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.