Calciomercato Milan, Fassone: "Non escludo né Falcao né Ibrahimovic"

L'amministratore delegato rossonero parla degli obiettivi per il ruolo di centravanti: "Non dico di no a nessuno, non vogliamo sbagliare l'ultimo colpo".

Calciomercato Milan, Fassone parla del centravanti

1k condivisioni 80 commenti 4 stelle

di

Share

Archiviata in relativa scioltezza la pratica della qualificazione al play-off per l'accesso ai gironi di Europa League, il Milan torna a concentrarsi sul calciomercato e in particolare al grande colpo che la dirigenza rossonera ha intenzione di fare nel ruolo di centravanti.

La lunga lista dei nomi accostati alla società milanese durante la sessione estiva si è lentamente assottigliata man mano che gli attaccanti al centro delle indiscrezioni hanno trovato un'altra sistemazione, come Morata, o sono stati tolti dal calciomercato dalle loro società, come accaduto con Aubameyang.

L'amministratore delegato del Milan Marco Fassone ha però dichiarato che la società non vuole assolutamente sbagliare l'ultimo grande colpo della sua campagna acquisti e per questo motivo il dirigente rossonero non ha voluto escludere nessuno dei profili di cui si è parlato per l'attacco, nemmeno nomi altisonanti come quelli di Falcao o Zlatan Ibrahimovic.

Calciomercato Milan, Fassone non esclude i nomi di Falcao e Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic
Fassone non esclude neanche l'arrivo di Ibrahimovic

Intervistato dopo la partita di ritorno dei preliminari di Europa League contro il Craiova, Marco Fassone ha espresso tutta la sua soddisfazione per la vittoria del Milan e si è detto particolarmente felice per l'affetto che gli è stato riservato dai tifosi rossoneri, che gli hanno persino dedicato uno striscione.

È stata una sorpresa commovente, noi abbiamo appena cominciato e vedere l'apprezzamento della curva non poteva che toccarci. Ci spinge a fare ancora di più, i tifosi meritano un campionato e una stagione stupenda.

Il dirigente rossonero ha parlato anche del prossimo obiettivo di calciomercato che, come espresso più volte nelle dichiarazioni delle ultime settimane, dovrebbe essere un grande centravanti. Fassone non ha voluto escludere a priori nessuno dei profili accostati al Milan, neanche Falcao o Ibrahimovic.

Non vogliamo sbagliare il colpo che abbiamo in canna, non ho mai detto di no a nessun nome e non lo faccio neanche con Falcao e Ibrahimovic. Tra i nomi che sono stati fatti ce sono alcuni a cui siamo più vicini mentalmente e altri a cui siamo più lontani. Ma sono tutti buoni giocatori.

Il livello del prossimo acquisto probabilmente dipenderà dal budget ancora a disposizione di Fassone e Mirabelli: un colpo come Ibrahimovic o Falcao non sarebbe troppo oneroso a livello di cartellino, ma entrambi i centravanti hanno degli stipendi molto pesanti. A riguardo, l'ad è stato cauto, senza svelare nulla che potesse anticipare le mosse della dirigenza in campagna acquisti.

Non so dire quanti soldi ci sono rimasti a disposizione, sto facendo i conti. Il dubbio che avevamo con Mirabelli era se fare una rivoluzione così significativa o se fare una crescita graduale, abbiamo preso questa decisione e speriamo sia quella giusta.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.