Juventus, Douglas Costa: "C'è voglia di vincere la Champions League"

Il brasiliano parla in un'intervista: "Voglio fare la storia di questa società". E su Higuain: "Diventerò il suo migliore amico, mi succede con tutti gli attaccanti".

Juventus, intervistato Douglas Costa

762 condivisioni 30 commenti 0 stelle

di

Share

Due estati fa, Arturo Vidal passava dalla Juventus al Bayern Monaco e nella sua conferenza stampa di presentazione motivava la sua scelta dicendo che giocando nei bavaresi avrebbe avuto più possibilità di vincere la Champions League. Durante questa sessione di calciomercato è successo esattamente il contrario con Douglas Costa che appena arrivato a Torino ha chiarito di essere arrivato ai bianconeri per sollevare la Coppa dalle grandi orecchie.

Senza sottovalutare la forza della squadra di Ancelotti, le dichiarazioni del brasiliano sono la prova della crescita in ambito europeo della Juventus in questi anni. E in un’intervista rilasciata sull’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, l’esterno offensivo ha ribadito quale sia il suo obiettivo con la maglia dei Campioni d’Italia: la Champions League.

L’ex giocatore del Bayern ha parlato dei traguardi che vuole raggiungere nella stagione che sta per iniziare e dell’intesa con i suoi nuovi compagni, in particolare quella con Higuain, a cui si augura di regalare tanti assist come è successo in carriera a tutti i centravanti con cui ha giocato.

Juventus, Douglas Costa: "Vogliamo vincere la Champions League"

Douglas Costa alla Juventus
Douglas Costa vuole vincere la Champions League

Douglas Costa è stato protagonista di un’interessante intervista, aperta con le sue impressioni sulle sue prime settimane da giocatore della Juventus.

Mi sento bene anche se so di essere un po’ indietro. Lavoriamo tanto ma l’ho fatto ancora poco con i miei nuovi compagni, voglio essere in forma il più presto possibile.

Qualche giorno fa, Luiz Adriano ha parlato del trasferimento in Serie A di Douglas Costa, dicendo che un giocatore come Higuain potrebbe fare anche 40 gol in un anno grazie ai suoi assist. Il brasiliano ha commentato sorridendo le parole del suo ex compagno ai tempi dello Shakhtar Donetsk.

Higuain è un grandissimo campione. Generalmente io divento il miglior amico dei numeri nove: è successo con Luiz Adriano a Donetsk e con Lewandowski al Bayern Monaco. Si vede che con me si trovano bene.

All’ex Bayern Monaco è stato chiesto cosa sia per lui la Juventus e perché abbia deciso di trasferirsi a Torino. Costa è stato deciso nella risposta, ribadendo le grandi ambizioni dei bianconeri in questa stagione e che lui ha scelto questa squadra perché è convinto di poterla aiutare a vincere la Champions League.

La Juventus è la squadra che ha più possibilità di vincere la Champions. Ha fatto due finali in tre anni e io sono venuto qui per vincere tutto il possibile. Lavorerò duramente per provare a fare la storia di questa società.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.