Podolski, doppietta in Giappone con gli scarpini di Holly e Benji

Lukas Podolski esordisce con una doppietta con il Kobe nel campionato giapponese. La curiosità sono i suoi nuovi scarpini, ispirati al cartone su Holly e Benji.

Podolski è andato in Giappone con gli scarpini di Holly e Benji e ha esordito con due gol

1k condivisioni 41 commenti 0 stelle

di

Share

Un esordio da film. O meglio: da cartone animato. Come se fosse l’eroe arrivato per sistemare le cose. Lukas Podolski ha realizzato una doppietta nella sua prima partita in Giappone. Grazie a lui il Kobe ha battuto 3-1 l’Omiya Ardija. Suoi i gol dell’1-0 e del 2-1. Più decisivo di così…

Il primo lo ha segnato di sinistro, con un bel tiro dai 20 metri, col pallone che si è infilato nell’angolo sulla destra. Il secondo lo ha realizzato su azione di calcio d’angolo: il tedesco ha staccato su due difensori giapponesi e ha appoggiato la palla in porta con un preciso colpo di testa.

La curiosità però è che Podolski ha deciso di scendere in campo rendendo omaggio al calcio giapponese. Anche se non a quello vero. L’ex attaccante dell’Inter ha infatti indossato degli scarpini con le immagini del noto cartone animato dedicato a Holly e Benji. Sul piede sinistro ecco quindi stampato il volto di Mark Lenders, su quello destro quello di Holly.

Lukas Podolski
Lukas Podolski esulta dopo il gol

Podolski, due gol all’esordio: e indossava gli scarpini di Holly e Benji

A essere sinceri in realtà Podolski gli scarpini di Holly e Benji li ha indossati solo nel primo tempo. Nella ripresa, a causa delle condizioni del terreno di gioco, ha dovuto indossare scarpe con tacchi più adatti al terreno di gioco così scivoloso. L’importante però è il risultato finale. La stampa giapponese lo ha subito celebrato definendolo “il campione del mondo guerriero”.

Lukas Podolski2
Il gol di testa di Podolski

A fine partita Podolski ha spiegato perché ha deciso di farsi fare quegli scarpini così particolari.

Ho sempre guardato quel cartone. In Giappone lo conoscono tutti e quindi immaginavo di farli felici.

L’inserimento in Giappone non è semplice, ma Podolski si sta adattando alle problematiche:

Mi sto inserendo bene, ma il caldo è difficile da sopportare.

Più facile dopo un esordio così. Dopo un esordio da film. O meglio: da cartone animato.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.