Calciomercato Milan: insieme a Kalinic può arrivare anche Badelj

Date le difficoltà per arrivare a Renato Sanches, i rossoneri vogliono chiedere alla Fiorentina di inserire il centrocampista nella trattativa per l'attaccante croato.

Calciomercato Milan, occhi su Kalinic e Badelj

911 condivisioni 58 commenti 5 stelle

di

Share

Quello fra Milan e Fiorentina, nonostante i continui rinvii alla chiusura della trattativa per portare Nikola Kalinic in rossonero, rimane un fronte di calciomercato molto caldo. L'attaccante croato resta nel mirino di Fassone e Mirabelli che, forti dell'accordo con il giocatore, sanno di poter definire il suo trasferimento in breve tempo nel caso in cui le ipotesi Belotti e Aubameyang svanissero totalmente.

Ma pare che l’ex attaccante del Dnipro non sia il solo giocatore viola sul taccuino dei rossoneri. Secondo quanto raccolto da Tuttosport, la trattativa per portare Renato Sanches al Milan sta presentando molte difficoltà e per questo la società starebbe pensando di chiedere alla Fiorentina Badelj.

Il mediano sarebbe un’alternativa low cost al talento portoghese del Bayern Monaco e avrebbe l’approvazione di Montella, che l’ha già allenato quando sedeva sulla panchina della Fiorentina. Se da Firenze ci fosse un'apertura alla cessione, la trattativa tra le due società per Kalinic potrebbe essere estesa anche al centrocampista.

Calciomercato Milan, con Kalinic può arrivare Badelj

Kalinic con la maglia della Fiorentina
Kalinic è vicino al Milan

Ad alimentare le indiscrezioni di calciomercato su un possibile interesse del Milan per Badelj è la decisione da parte del centrocampista di cambiare il suo agente Dejan Joksimovic per entrare nella scuderia di Alessandro Lucci.

Il procuratore ha un rapporto professionale decisamente fruttuoso con i dirigenti rossoneri ed è stato l’artefice principale dell’arrivo a Milano di Leonardo Bonucci, un altro dei suoi assistiti. La Fiorentina sa che il desiderio di Badelj è quello di essere ceduto e visto che il suo contratto è in scadenza nel 2018, il prezzo del cartellino non dovrebbe superare i 7 milioni di euro.

Fassone e Mirabelli sarebbero quindi intenzionati a chiedere alla dirigenza viola di inserire il croato nei discorsi fatti per Kalinic, la cui trattativa è congelata visti i tentativi del Milan, fino ad ora infruttuosi, di arrivare a centravanti di prima fascia. Se i rossoneri decideranno di accelerare per l’attaccante, potrebbero provare a chiudere un doppio colpo di calciomercato portando via alla Fiorentina anche Badelj.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.