Calciomercato Inter, l'ad Antonello sugli investimenti: "Tranquilli"

Il neo ad nerazzurro tranquillizza i tifosi e fa chiarezza sulla posizione di Suning. Poi dichiara l'obiettivo della squadra: si punta alla Champions League.

Alessandro Antonello

508 condivisioni 5 commenti 5 stelle

di

Share

L'Inter rientra dalla tournée in Cina a Singapore, la squadra di Luciano Spalletti torna a Milano dopo una decina di giorni e aver disputato quattro amichevoli di lusso. Un pareggio con lo Schalke 04 e poi tre vittorie consecutive nell'International Champions Cup.

1-0 al Lione, 2-0 al Bayern Monaco e 2-1 al Chelsea, partita firmata ieri dalle reti di Jovetic e Perisic. Poi il ritorno in Italia con il neo ad Alessandro Antonello che è stato intercettato dai cronisti all'aeroporto di Malpensa e ha fatto luce sulle voci degli ultimi giorni di un possibile blocco sugli investimenti per Suning.

Antonello si è detto tranquillo, il calciomercato non verrà compromesso. L'ad ha chiarito la posizione del club e anche quelli che saranno gli obiettivi per la prossima stagione.

Milan Škriniar con la maglia dell'Inter
Milan Škriniar, arrivato in estate dalla Sampdoria: è il rinforzo per la difesa di Spalletti

Calciomercato Inter, ad Antonello: "Puntiamo alla Champions League! E Suning ci ha rassicurato..."

L'ad nerazzurro parte dalle questioni tecniche. Per lo scudetto è ancora troppo presto, ma per l'Inter è arrivato il momento di tornare nell'Europa che conta:

Il primo step è la Champions League, una volta raggiunta potremo pensare ad altro. Il ritiro? È stata una trasferta impegnativa dal punto di vista sportivo e societario. Abbiamo avuto l'occasione di conoscere Zhang Jindong, siamo stati ospiti di Suning: è stato un buon preludio per la stagione. In Cina e a Singapore abbiamo sentito l'affetto dei tifosi, andiamo avanti per loro.

E poi il tema calciomercato, naturalmente. Antonello si defila dalle domande sulle trattative concluse finora:

Le valutazioni sul calciomercato le lascerei fare al tecnico, abbiamo ancora tanto da fare, c’è da lavorare. Per quanto riguarda il blocco degli investimenti siamo tranquillissimi, non c'è nessuna preoccupazione: l'Inter ha i suoi nostri piani, siamo stati rassicurati.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.