Roma, Pallotta a Fassone: "Chiedo scusa al Milan"

Il numero uno giallorosso fa un passo indietro: "Mi scuso se ho avuto informazioni imprecise. Auguro al Milan e ai suoi nuovi proprietari le migliori fortune".

James Pallotta

646 condivisioni 108 commenti 0 stelle

Share

L'attacco, la replica e le scuse. Si chiude - per ora - il botta e risposta tra il presidente della Roma James Pallotta e l'amministratore delegato del Milan Marco Fassone. Cala il sipario con le parole del numero 1 giallorosso che aveva attaccato per primo i rossoneri prima che il dirigente del club milanese rispondesse

 Mi scuso - ha esordito Pallotta - se ho avuto informazioni imprecise. Tengo molto al calcio italiano e al suo ritorno ai vertici. A questo proposito, mi aspetto che tutti i club diano il proprio contributo verso un campionato più forte e sostenibile, come stiamo facendo noi della Roma. Auguro al Milan e ai suoi nuovi proprietari le migliori fortune e attendo con piacere che la sua dirigenza e la nuova proprietà collaborino al nostro fianco in maniera incisiva per lo sviluppo della A.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.