Ostenda bloccato all'aeroporto: "Marsiglia, ce la giochiamo a FIFA?"

Al Vélodrome stasera si gioca il terzo turno di Europa League, ma il presidente dei belgi aveva provato a cambiare la sfida.

I giocatori dell'Ostenda bloccati in aeroporto giocano a Uno

510 condivisioni 6 commenti

di

Share

Si giocherà regolarmente, questa sera alle 20.45 al Vélodrome di Marsiglia, la partita valida per l'andata del terzo turno di qualificazione all'Europa League tra l'OM e l'Ostenda. Nella mattinata di ieri, però, un guasto tecnico all'aereo che avrebbe dovuto condurre la squadra belga in Francia, ha creato qualche piccolo contrattempo.

La squadra guidata da Yves Vanderhaeghe, chiaramente sfavorita nel doppio confronto con i marsigliesi, si è messa così ad aspettare che il guasto dell'aereo venisse sistemato.

Per ingannare l'attesa, alcuni giocatori si sono messi a giocare a carte e in particolare è il celebre gioco "Uno" quello che è sembrato andare per la maggiore, come testimoniato dalla foto pubblicata sul profilo Twitter ufficiale del club per segnalare il contrattempo in aeroporto. Altri invece hanno preferito dedicarsi ai videogame, magari a FIFA, o giochi sul proprio smartphone.

L'Ostenda sfida il Marsiglia... a FIFA

Forse è proprio sulla base di questa foto postata dall'account Twitter dell'Ostenda, che nel presidente Marc Coucke è nata l'idea di proporre al Marsiglia di Rudi Garcia una soluzione alternativa per giocarsi il passaggio del turno in Europa League. E proprio citando quel tweet, ne ha "cinguettato" un altro in cui invita ironicamente i marsigliesi a prendere in considerazione altre ipotesi:

Cari amici del Marsiglia, il nostro aereo è bloccato: che ne dite di giocare online a scacchi o a FIFA per decidere la qualificazione?

Per l'Ostenda probabilmente entrambe le soluzioni alternative proposte dal presidente avrebbero garantito maggiori chance di passaggio del turno contro il favorito Marsiglia. Ma il problema dell'aereo è stato risolto poco dopo e i belgi sono partiti regolarmente per la Francia. In ogni caso, l'OM ha lasciato cadere nel vuoto l'invito ironico di Marc Coucke, snobbandolo: la partita a FIFA o a scacchi non l'hanno nemmeno presa in considerazione...

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.