Il Napoli vince il lodo arbitrale: Higuain paga le spese processuali

Attraverso un tweet il club di De Laurentiis ha ufficializzato di aver vinto il lodo arbitrale contro il centravanti argentino, che rivendicava alcuni mancati pagamenti.

L'attaccante della Juventus, Gonzalo Higuain

802 condivisioni 79 commenti 0 stelle

di

Share

Il Napoli batte Higuain in tribunale. Il lodo arbitrale dà ragione al club di De Laurentiis e condanna l'attaccante della Juventus a pagare le spese processuali. Facciamo un passo indietro. Al momento del trasferimento in bianconero, Gonzalo ha richiesto un residuo di compensi, di somme per emolumenti e premi non pagati per circa 680mila euro.

Niente da fare. Il Napoli non ha accolto le pretese di Higuain e la disputa è finita davanti al collegio arbitrale. Questa mattina è arrivata la sentenza, ufficializzata dal club partenopeo attraverso il proprio account Twitter: "La SSCN vince lodo arbitrale. Higuain condannato a pagare le spese processuali".

Una vendetta servita fredda dopo il tradimento che a Napoli ancora non è andato giù. Né alla società, né tantomeno ai tifosi. Ma stavolta a farsi una risata è il club azzurro. Una rivincita, non certo sportiva, con il presidente De Laurentiis che si è detto più che soddisfatto dall'esito del lodo arbitrale.

Il Napoli vince, Higuain paga

Una vicenda iniziata nel marzo di quest'anno: Higuain, dopo aver usufruito della famosa clausola rescissoria ed essersi trasferito alla Juventus, ha avanzato delle pretese economiche nei confronti della sua ex squadra. Le indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi sono state confermate, con il Napoli che l'ha spuntata nei confronti del centravanti argentino. Come spiegato dall'avvocato del club, Mattia Grassani, intervenuto ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss':

Durante due udienze Higuain ha quadruplicato la somma portandola ad oltre 2 milioni e mezzo di euro (rispetto ai 680mila iniziali). Il lodo oggi è arrivato e ha detto che nessuna pretesa di Higuain è meritevole di tutela perché consacrata in un accordo non consegnata alla Lega Serie A. Il dato della condanna di Higuain alle spese processuali la dice lunga sulla infondatezza delle sue pretese: oltre 50mila euro rappresentano una condanna record riguardo gli arbitrati in ambito sportivo.

Higuain dovrà pagare le spese processuali

Una splendida notizia per il presidente del Napoli. Dopo la frattura tra De Laurentiis e Higuain, che ha portato all'addio del calciatore direzione Torino, il patron si toglie una bella soddisfazione nei confronti del suo ex pupillo:

Avendo conosciuto sia De Laurentiis che Higuain - continua Grassani - penso che la questione trascendesse i numeri. Si sono dati numeri a più non posso. La contentezza del presidente ha come contraltare una questione personale, di rivincita, ma non sportiva, caratteriale. Higuain sotto questo profilo ha perso.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.