Freccette, World Matchplay: a Taylor il "classico" con van Barneveld

L'inglese passa il turno con una prestazione super (11-3) e continua la sua avventura nel torneo: ora nei quarti affronterà van Gerwen. Lewis si qualifica, Norris beffa Chisnall

Phil Taylor

77 condivisioni 3 commenti 5 stelle

di

Share

Il mito va avanti, Phil Taylor si qualifica ai quarti di finale del World Matchplay: schiacciato Raymond van Barneveld nel "classico" delle freccette (80esimo confronto tra i due). Un match senza storia, chiuso sull'11-3 dall'inglese, perfetto in zona check-out a differenza di "Barney", un disastro nelle doppie.

Taylor, che ha vinto 15 delle 23 edizioni del torneo, venerdì dovrà affrontare il numero uno al mondo Michael van Gerwen. L'olandese, nell'ultimo match in programma della serata, si sbarazza facilmente di Simon Whitlock (11-3).

Senza problemi, senza strafare "Mighty Mike" spazza via il malcapitato australiano. Con il successo del campione del mondo si completa il quadro dei quarti di finale: Suljovic-Gurney, Webster-Wright, Lewis-Norris e Taylor-van Gerwen.

Freccette, World Matchplay: che quarto tra Taylor e van Gerwen

Il World Matchplay continua a essere la casa di Taylor. Gestione impeccabile della sfida da parte del "Federer" delle freccette. Che dimostra ancora una volta di non essere finito e soprattutto di non voler fare da comparsa alla sua ultima partecipazione nel torneo. E ora chissà cosa succederà nei quarti, quando "The Power" si troverà di fronte a colui che può essere definito il suo erede.

Norris beffa Chisnall, Lewis non delude

A sorpresa Alan Norris fa fuori Dave Chisnall in una partita meravigliosa e ricca di emozioni. "Chuck" chiude la pratica 14-12 ai vantaggi. Il break decisivo arriva sul 12 pari con un check-out da 109. Rispetta i pronostici, invece, Adrian Lewis contro il giovane Rob Cross. Un successo comunque sudato (11-8) in un match equilibrato fino all'8 pari. Poi vince l'esperienza: tre legs consecutivi di Lewis e scorrono i titoli di coda. Domani sera i primi due quarti di finale: Suljovic-Gurney e Webster-Wright. Su FOX Sports, dove altrimenti?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.