Calciomercato Milan, si tratta col Bayern Monaco per Renato Sanches

Il portoghese ha dato già il suo ok al trasferimento in rossonero ma c'è distanza col club tedesco. Fassone: "Se le cifre per lui si abbassano, noi ci siamo".

Calciomercato Milan, occhi su Renato Sanches

560 condivisioni 10 commenti 0 stelle

di

Share

Il Milan fa sul serio per Renato Sanches e dopo l’apertura del giocatore al suo approdo in Serie A, i contatti fra la dirigenza rossonera e quella del Bayern Monaco sono ricominciati per provare a ridurre la distanza tra domanda e offerta.

Pochi giorni fa, l’amministratore delegato dei bavaresi Karl-Heinz Rumenigge ha ammesso che il Milan aveva già fatto una proposta per il portoghese, ritenuta però non soddisfacente. Ieri sono arrivate le dichiarazioni del giocatore che ha definito il suo possibile arrivo in rossonero "un'ipotesi interessante", motivo per cui Fassone e Mirabelli si sono convinti a provare un nuovo affondo.

Renato Sanches è quindi il primo obiettivo di calciomercato per il centrocampo del Milan, che però deve fare i conti con le alte richieste economiche del Bayern: per il portoghese sono stati spesi 40 milioni di euro soltanto un anno fa e per portarlo via dalla Germania bisognerà spendere una cifra molto simile.

Calciomercato Milan, c'è ancora distanza col Bayern per Renato Sanches

Renato Sanches nel Portogallo
Renato Sanches ha dato il suo ok al trasferimento in rossonero

La valutazione del cartellino del giocatore supera sicuramente i 30 milioni di euro, ma al momento il problema che sembra frenare la trattativa pare essere quello della cifra legata al prestito oneroso. Secondo la Gazzetta dello Sport, il Milan proporrebbe al Bayern Monaco un prestito di 1,5 milioni, mentre i bavaresi ne vorrebbero circa 7, per avere più sicurezza sull’eventuale riscatto.

La distanza al momento sembra fin troppo ampia ma al ritorno dei tedeschi dalla tournée in Cina, il discorso potrebbe riaprirsi. Montella ha già fatto capire che si aspetta un altro centrocampista dal calciomercato e l’intenzione della sua dirigenza è quella di accontentarlo. Ieri Fassone ha commentato la trattativa a margine della compilazione dei calendari della prossima Serie A, ammettendo i contatti con il Bayern ma confermando la difficoltà dell’affare.

Al momento non c’è una trattativa ma il rapporto con Rumenigge è molto buono. Loro hanno una valutazione del giocatore che non siamo in grado di affrontare. Se ad agosto le cose cambieranno, saremo qui.

L’operazione è quindi in stand-by, ma Renato Sanches ha già fatto capire che al suo ritorno in Germania spingerà per essere messo sul calciomercato, cosa che potrebbe far calare le richieste del Bayern. Il Milan sembra la sua destinazione più probabile ed è lecito aspettarsi un ultimo assalto dei rossoneri per il portoghese, magari proprio nelle ultime settimane di agosto.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.