Calciomercato Milan, Fassone e la battuta a Mendes: "Ronaldo che fa?"

L'ad rossonero e Mirabelli hanno parlato a lungo con il procuratore. Tanti i nomi sul tavolo, caldo il fronte Renato Sanches. E intanto spunta quella domanda...

718 condivisioni 53 commenti 4 stelle

di

Share

No, la dirigenza del Milan non va affatto in vacanza. Per la squadra l’Europa League va conquistata sul campo, e intanto negli uffici si lavora forte sul fronte del calciomercato. Il duo Fassone-Mirabelli non frena, sono pronti a regalare altri colpi al tecnico Vincenzo Montella. Big, non giocatori qualunque. Il progetto rossonero prosegue a gonfie vele. 

In Sardegna è andato in scena un incontro con Jorge Mendes, guru-procuratore, che gestisce tra gli altri i cartellini di Renato Sanches, Diego Costa, Radamel Falcao e di Anwar El Ghazi, nome nuovo sulla lista degli acquisti. Un pourparler che è sfociato anche in una battuta su Cristiano Ronaldo.

Ormai si è capito, il calciomercato del Milan pare non avere limiti. Si tratta su più fronti con una piccola, pazza, suggestione sullo sfondo. Una battuta, solo una battuta. CR7 a Milano non è vero. Soprattutto (per ora) non è una ‘cosa formale’.

Calciomercato Milan, immagine di Mirabelli con Montella e Fassone
Calciomercato Milan, Mirabelli con Montella e Fassone: sono loro gli ideatori del nuovo progetto

Calciomercato Milan, l’incontro con Mendes e la domanda su Cristiano Ronaldo

Marco Fassone, amministratore delegato del Milan, e Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo, sono gli artefici di questo scoppiettante calciomercato rossonero. In Costa Smeralda l’incontro con Mendes mette sul tavolo tanti nomi. Ma è la curiosità di una domanda, riportata da Sky Sport, che mette in fermento i tifosi. La fa proprio l’ad al noto procuratore:

Ma Cristiano Ronaldo cosa fa?

Sicuramente parliamo di una provocazione mascherata da informazione. Come dire: chiamami se CR7 vuole cambiare aria e andare via dal Real Madrid. Una battuta, anche perché l’operazione per portare via il fenomeno portoghese dalla Spagna costerebbe circa 400-450 milioni di euro. Ma com’è che si dice? Le vie del calciomercato sono infinite.

Calciomercato Milan, Ronaldo e la battuta di Fassone a Mendes
Calciomercato Milan, Ronaldo e la battuta di Fassone: un sogno che resta tale (per ora)

In realtà i piatti forti sul tavolo apparecchiato per il Milan e Mendes sono stati altri. Più veri. Per l’attaccante (Diego Costa, Falcao) nulla si muove. È spuntato invece il nome di El Ghazi, esterno classe ’95 del Lille. All’Ajax aveva fatto vedere grandi cose, in Ligue 1 ha trovato invece poco spazio nella passata stagione: appena 13 presenze e 2 reti. L’olandese costa circa 8 milioni di euro, cifra alla portata del club rossonero.

Fronte Renato Sanches. La questione è in mano al Bayern Monaco dopo il sì del giocatore ad un possibile trasferimento alla corte di Montella. L’offerta è chiara: prestito con diritto di riscatto a 35-40 milioni. Si attende la risposta dei bavaresi. Proprio Mendes sta mediando tra le parti per trovare l’accordo definitivo.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.