Calciomercato Milan, Fassone e la battuta a Mendes: "Ronaldo che fa?"

L'ad rossonero e Mirabelli hanno parlato a lungo con il procuratore. Tanti i nomi sul tavolo, caldo il fronte Renato Sanches. E intanto spunta quella domanda...

718 condivisioni 53 commenti 4 stelle

di

Share

No, la dirigenza del Milan non va affatto in vacanza. Per la squadra l’Europa League va conquistata sul campo, e intanto negli uffici si lavora forte sul fronte del calciomercato. Il duo Fassone-Mirabelli non frena, sono pronti a regalare altri colpi al tecnico Vincenzo Montella. Big, non giocatori qualunque. Il progetto rossonero prosegue a gonfie vele. 

In Sardegna è andato in scena un incontro con Jorge Mendes, guru-procuratore, che gestisce tra gli altri i cartellini di Renato Sanches, Diego Costa, Radamel Falcao e di Anwar El Ghazi, nome nuovo sulla lista degli acquisti. Un pourparler che è sfociato anche in una battuta su Cristiano Ronaldo.

Ormai si è capito, il calciomercato del Milan pare non avere limiti. Si tratta su più fronti con una piccola, pazza, suggestione sullo sfondo. Una battuta, solo una battuta. CR7 a Milano non è vero. Soprattutto (per ora) non è una ‘cosa formale’.

Calciomercato Milan, immagine di Mirabelli con Montella e Fassone
Calciomercato Milan, Mirabelli con Montella e Fassone: sono loro gli ideatori del nuovo progetto

Calciomercato Milan, l’incontro con Mendes e la domanda su Cristiano Ronaldo

Marco Fassone, amministratore delegato del Milan, e Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo, sono gli artefici di questo scoppiettante calciomercato rossonero. In Costa Smeralda l’incontro con Mendes mette sul tavolo tanti nomi. Ma è la curiosità di una domanda, riportata da Sky Sport, che mette in fermento i tifosi. La fa proprio l’ad al noto procuratore:

Ma Cristiano Ronaldo cosa fa?

Sicuramente parliamo di una provocazione mascherata da informazione. Come dire: chiamami se CR7 vuole cambiare aria e andare via dal Real Madrid. Una battuta, anche perché l’operazione per portare via il fenomeno portoghese dalla Spagna costerebbe circa 400-450 milioni di euro. Ma com’è che si dice? Le vie del calciomercato sono infinite.

Calciomercato Milan, Ronaldo e la battuta di Fassone a Mendes
Calciomercato Milan, Ronaldo e la battuta di Fassone: un sogno che resta tale (per ora)

In realtà i piatti forti sul tavolo apparecchiato per il Milan e Mendes sono stati altri. Più veri. Per l’attaccante (Diego Costa, Falcao) nulla si muove. È spuntato invece il nome di El Ghazi, esterno classe ’95 del Lille. All’Ajax aveva fatto vedere grandi cose, in Ligue 1 ha trovato invece poco spazio nella passata stagione: appena 13 presenze e 2 reti. L’olandese costa circa 8 milioni di euro, cifra alla portata del club rossonero.

Fronte Renato Sanches. La questione è in mano al Bayern Monaco dopo il sì del giocatore ad un possibile trasferimento alla corte di Montella. L’offerta è chiara: prestito con diritto di riscatto a 35-40 milioni. Si attende la risposta dei bavaresi. Proprio Mendes sta mediando tra le parti per trovare l’accordo definitivo.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.