ICC, gol nel finale di Tumminello: la Roma batte 3-2 il Tottenham

I giallorossi vanno avanti 2-0 con Perotti e il nuovo acquisto Under, poi il pareggio in rimonta degli inglesi prima della rete del giovane attaccante in pieno recupero.

806 condivisioni 22 commenti 5 stelle

di

Share

Sarà anche solo calcio d'agosto ma il 3-2 con cui la Roma batte il Tottenham in una sfida decisamente spettacolare e con un finale al cardiopalma, non fa annoiare gli spettatori, abituati ai grandi match di Premier League e Serie A. 

Alla Red Bull Arena di Harrison la squadra di Di Francesco si porta sul 2-0 grazie alle reti di Perotti e Under. I giallorossi sono rimontati nel finale da Winks e Janssen 

La rete decisiva la realizza Tumminello, che regala il primo successo alla Roma nell'International Champions Cup. Buona la seconda (dopo la sconfitta ai rigori col Psg) per una Roma ancora alla ricerca dell'identità giusta per affrontare al meglio la nuova stagione.  

La Roma batte 3-2 il Tottenham

Roma v Tottenham, Tumminello gol nel finale 

Le azioni più pericolose per la Roma arrivano dal binario di sinistra, dove Kolarov e Perotti sembrano già molto affiatati. E proprio dall'out mancino, al 13', arriva l'azione che porta Carter-Vickers a deviare con la mano un cross di Nainggolan. L'arbitra non ha dubbi e indica il dischetto del rigore. Dagli undici metri si presenta Perotti, che non sbaglia. La squadra di Di Francesco continua a tenere in mano il pallino del gioco ma Dzeko, sotto porta, è troppo impreciso.  

Al 25' è il Tottenham a rendersi pericoloso e, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Dembelé colpisce in pieno la traversa. Gli Spurs crescono ma la Roma tiene bene e il risultato, al termine del primo tempo, il risultato vede i giallorossi avanti 1-0.  

La Roma batte 3-2 il Tottenham

La difesa giallorossa scricchiola  

Il secondo tempo si apre con numerosi cambi. Nella Roma entra il giovane Under che, fin dai primi minuti, si mostra propositivo e pericoloso. Al 49' il Tottenham protesta per un'entrata di Fazio su Kane. Il difensore stende il centravanti in piena area di rigore ma per l'arbitro è tutto regolare. Al 70' la Roma raddoppia: ottima azione di Strootman sulla sinistra che mette in mezzo per Tumminello, la sfera giunge ad Under che insacca con il mancino.  

Tutto lascia pensare che il match potrebbe finire così, ma all'87' il Tottenham accorcia le distanze con Winks, abile a sfruttare un'indecisione della difesa giallorossa. Gli Spurs, galvanizzati dal gol, continuano a spingere e al 91' riescono anche a pareggiare con Janssen. L'ultimo colpo di scena di questa sfida incredibile la regala il giovanissimo Tumminiello che al 92' sigla il gol della vittoria mettendo dentro un bel cross di Strootman

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.