Calciomercato Barcellona, Piqué: "Neymar al PSG vincerebbe di meno"

Il difensore blaugrana parla del possibile trasferimento del brasiliano in Francia: "Lì può esserci un progetto ambizioso, ma non c'è club migliore del Barça".

Calciomercato Barcellona, Piqué parla di Neymar

1k condivisioni 27 commenti 5 stelle

di

Share

Gerard Piqué esce allo scoperto e parla del possibile addio di Neymar al Barcellona. Il difensore dei catalani è stato protagonista di una conferenza stampa tenuta durante la tournée statunitense e ha commentato le voci di calciomercato sull'interesse del Paris Saint-Germain per il fenomeno brasiliano, suggerendo al suo compagno di rimanere in Spagna.

Il giocatore della Nazionale iberica è uno dei pilastri dello spogliatoio del Barcellona e il suo peso all’interno dell’ambiente blaugrana è tale che i tifosi si riferiscono a lui chiamandolo “il vero presidente”. Per questo motivo, quando pochi giorni fa Piqué si era esposto con un messaggio su Twitter che sembrava annunciare la permanenza al Barça di Neymar, i sostenitori del club catalano l’hanno visto quasi come un comunicato ufficiale.

Ma ieri Piqué ha spiegato come quel tweet esprimesse soltanto la sua speranza di non veder partire il brasiliano. Durante la conferenza stampa ha inoltre voluto consigliare al centravanti della Seleção di non lasciare la Liga spagnola in questa sessione di calciomercato per andare a giocare in un campionato considerato minore come la Ligue 1 francese.

Calciomercato Barcellona, Piqué: "Neymar dovrebbe restare in Spagna"

Solo tre giorni fa, Piqué ha provato a spegnere le indiscrezioni di calciomercato che vedevano Neymar ad un passo dal trasferimento al Paris Saint-Germain, twittando una sua foto con il brasiliano semplicemente accompagnata dalla didascalia "Resta". Il difensore ha chiarito come il suo non volesse essere un annuncio ma soltanto un messaggio postato dopo un incontro col compagno di squadra.

Quella foto non rappresenta niente di ufficiale, l'ho postata dopo aver incontrato Neymar, interpretando i suoi sentimenti e le cose che ci siamo detti. Dopo la pubblicazione, il suo staff mi sembrava felice. Quel che ho scritto è soltanto la mia speranza.
Lo spagnolo ha poi voluto mandare un messaggio a Neymar, spiegando come un ragazzo con le potenzialità del brasiliano e con una carriera ancora molto lunga davanti non dovrebbe lasciare un club importante come il Barcellona.
Neymar è un talento unico ed è ovvio che tutti noi vogliamo vederlo ancora qui. Non credo che sia una questione di soldi: altrove può trovare un progetto ambizioso ma non c'è nulla di meglio del Barcellona.
Piqué non ha voluto risparmiare qualche frecciata al Paris Saint-Germain e allo stesso campionato francese, definendo un possibile trasferimento di Neymar in Ligue 1 un passo indietro per il brasiliano, che probabilmente a Parigi conquisterebbe meno trofei rispetto a quelli che potrebbe vincere al Barcellona.
A Parigi non vincerebbe mai quello che può vincere qui. Ha solo 25 anni e con tutto il rispetto, il campionato francese non è paragonabile alla Liga: lì se non vinci, non hai visibilità.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.