Calciomercato Napoli: richieste per Insigne e Allan, Ghoulam rinnova

Il Barcellona punta Insigne, il Newcastle vuole Allan. Sarà difficile strappare i due calciatori a De Laurentiis, che intanto blinda Ghoulam.

Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli

573 condivisioni 20 commenti 3 stelle

di

Share

In attesa del preliminare di Champions League da giocare nella seconda metà di agosto, il calciomercato del Napoli non attraversa fasi turbolente. A quasi un mese dall'apertura ufficiale della sessione estiva, possiamo dire che tra le big italiane la squadra partenopea è quella che si è mossa di meno.

La motivazione è da ricercare nella qualità della rosa attuale, una rosa capace di totalizzare ben 86 punti nell'arco della stagione appena trascorsa. Inoltre, negli ultimi dodici mesi De Laurentiis ha speso circa 140 milioni e non tutti gli acquisti sono stati utilizzati in maniera sufficiente da Sarri, vedi Pavoletti, Maksimovic, Tonelli e Rog, tutti sotto i 1.000 minuti giocati nello scorso campionato di Serie A.

Il presidente ha spesso criticato il tecnico per le sue scelte e di conseguenza aspetterà il risultato del preliminare per tornare a investire, anche se nel frattempo il Napoli non è rimasto immobile, visti gli arrivi di Adam Ounas e Mario Rui. L'altra strategia della dirigenza è quella di non vendere i pezzi pregiati, nonostante le varie richieste che nelle ultime ore sono arrivate al direttore sportivo Cristiano Giuntoli.

Calciomercato Napoli, le ultime

Analizziamo, reparto per reparto, la situazione relativa al calciomercato del Napoli.

Portiere

RulliCopyright GettyImages
Geronimo Rulli difende la porta della Real Sociedad da Cristiano Ronaldo

Pepe Reina è in scadenza nel 2018, ma rimarrà anche nel caso le due parti non riuscissero a trovare l'accordo per il prolungamento. Da decidere la riserva dello spagnolo: l'obiettivo numero uno è Geronimo Rulli della Real Sociedad, che sarebbe disposto a fare il secondo per una stagione; in alternativa c'è Karnezis dell'Udinese. Con Rafael in uscita, per il ruolo di terzo portiere dovrebbe essere confermato Sepe.

Difesa

Lasceranno il Napoli Tonelli e Strinic. Il centrale è a un passo dal Torino, mentre il terzino ha chiesto la cessione dopo l'acquisto di Mario Rui: potrebbe andare al Galatasaray, al momento l'unica squadra che si è fatta realmente avanti. Sembra in dirittura d'arrivo la trattativa per il rinnovo di Ghoulam: l'algerino firmerà nei prossimi giorni fino al 2021.

Centrocampo

BenassiCopyright GettyImages
Marco Benassi, primo obiettivo di mercato del Napoli nel caso di una partenza di Allan

È fatta per Grassi alla Spal, per il passaggio di Giaccherini al Genoa c'è invece da sciogliere il nodo dell'ingaggio. Allan è sulla lista dei desideri del Newcastle di Rafa Benitez, pronto a offrire 12 milioni di euro. In caso di partenza del brasiliano, Giuntoli potrebbe sostituirlo con Marco Benassi del Torino.

Attacco

Serviva un vice Callejon e il calciomercato ha portato Ounas. Dal punto di vista numerico Sarri può contare su sette uomini per tre posti. Almeno uno andrà via, e i candidati principali a salutare la Campania sono Pavoletti e Duvan Zapata. Per l'ex Genoa è stato fatto un sondaggio dall'Udinese, ma i bianconeri potrebbero acquistarlo solo se il Napoli partecipasse al pagamento dello stipendio; il colombiano piace molto a Mihajlovic e potrebbe essere inserito come contropartita nell'ipotetica trattativa legata a Benassi.

Non partirà invece Insigne, anche se dalla Spagna fanno sapere che il Barcellona sarebbe interessato al profilo del folletto: sarà difficile, se non impossibile, la cessione del numero 24.

PavolettiCopyright GettyImages
Leonardo Pavoletti, ancora a zero gol con la maglia del Napoli

Operazioni minori

Per quanto riguarda le operazioni minori, restano da piazzare i giovani Luperto, Bifulco, Leandrinho e Dumitru. Il primo ha rifiutato il Parma ed è ancora sul mercato, il secondo è vicino alla Salernitana, mentre gli ultimi due piacciono al Carpi. Neanche convocato per il ritiro di Dimaro, Camilo Zuniga dovrebbe firmare la rescissione del contratto e tornare in Colombia: lo aspetta l'Atletico Nacional.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.