La rivelazione di Pallotta: "Sabatini non voleva Spalletti"

Il presidente dei giallorossi risponde al coordinatore dell'area tecnica dei club di Suning: "Walter mi è sempre piaciuto, ma trovo curioso che non volesse ingaggiare Spalletti...".

Pallotta e Sabatini

332 condivisioni 13 commenti 2 stelle

Share

James Pallotta risponde a Walter Sabatini. Dopo le parole del coordinatore dell'area tecnica dei club di Suning ("a Roma non ha funzionato il mio rapporto con Pallotta"), il presidente dei giallorossi replica ai microfoni del Corriere dello Sport.

Mi è dispiaciuto - ha esordito Pallotta - che il nostro rapporto si sia rotto, ma c'erano divergenze nell'ultimo periodo su come il nostro lavoro andasse condotto. Walter mi è sempre piaciuto come persona e continua a piacermi, però trovo incredibilmente divertente e curioso che io fossi quello che spingeva per ingaggiare Spalletti e che lui fosse quello contrario, visto che adesso sono insieme nell'Inter. 

Usa l'ironia, Pallotta, che torna con la mente al gennaio 2016, quando a spingere per l'esonero di Rudi Garcia fu Franco Baldini. Sabatini era in disaccordo, fosse stato per lui sarebbe rimato il francese alla guida della Roma. Ma ormai il passato è alle spalle, Pallotta si gode il nuovo staff tecnico: 

Sono molto felice del nuovo gruppo di lavoro, dal primo all'ultimo di quelli che lavorano nella Roma. È un'equipe che mi piace tanto. Dal direttore sportivo all'allenatore fino ai giocatori che abbiamo acquistato. Sono ottimista per il futuro, non vedo l'ora di vedere all'opera questa grande squadra per quest'anno e anche per molti anni ancora. Come staff continueremo a impegnarci per migliorare. Sono convinto che riusciremo a crescere. Non posso promettere niente, se non che siamo fiduciosi sulla possibilità di ottenere grandi risultati sportivi.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.