Calciomercato Milan, il ds del Borussia Dortmund blinda Aubameyang

Michael Zorc, direttore sportivo del club giallonero, non vuole che Aubameyang lasci il Borussia Dortmund: "Non ci sono trattative in corso. Né le inizieremo".

Il Borussia Dortmund ha deciso di rifiutare tutte le offerte di calciomercato per Aubameyang

707 condivisioni 11 commenti 4 stelle

di

Share

Su e giù. E poi ancora su e ancora giù. La trattativa per Pierre-Emerick Aubameyang è sempre più complicata. Ed è anche sempre più intricata. Secondo la Bild il giocatore a gennaio andrà al Tianjin Quanjian, il club allenato da Fabio Cannavaro. In Cina, infatti le trattative sono chiuse, e riapriranno solo a gennaio con la nuova stagione.

Sul giocatore, è risaputo, c’è anche il Milan. Fassone e Mirabelli vorrebbero fosse lui l’ultimo grande colpo del calciomercato rossonero. La ciliegina sulla torta. Il Borussia Dortmund però fa muro. Dice che i dirigenti milanisti, confermando pubblicamente il loro interesse per il giocatore, si sarebbero comportati male, mettendo i tedeschi sotto pressione.

Oltre al Tianjin Quanjian e al Milan anche Manchester United, Psg e Chelsea, in momenti diversi, hanno pensato ad Aubameyang. La trattativa di calciomercato col Borussia Dortmund però è particolarmente complicata. E anzi. A questo punto i gialloneri (che il 5 agosto avranno la Supercoppa col Bayern Monaco), non hanno più intenzione di venderlo.

Vota anche tu!

Il Milan riuscirà a prendere Aubameyang?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato Milan, il Borussia Dortmund blinda Aubameyang

Aubameyang in realtà vorrebbe andare. È arrivato al Borussia Dortmund nel 2013 e ora sente che il suo ciclo in giallonero è finito. Lui spinge per la cessione, ma Michael Zorc, direttore sportivo del club tedesco, ha assicurato che l’attaccante non partirà.

Non ci sono colloqui, non ci sono trattative, non ci sono nemmeno segnali di trattative.

Zorc ha poi voluto mandare una frecciata alla Bild:

Secondo qualcuno avremmo dei contatti con i cinesi, ma non è vero. Con queste notizie i tifosi diventano pazzi.

Per carità, Zorc non ha parlato del Milan, ma con queste premesse anche per i rossoneri la trattativa di calciomercato diventa quasi impossibile. Anche se nel caso Aubameyang non si sa mai. Pierre-Emerick è sulle montagne russe. Su e giù. E poi ancora su e ancora giù. La situazione cambia in continuazione…

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.