Lazio, Inzaghi sull'addio di Biglia: "Allibito. Borini? Era nostro..."

Il tecnico biancoceleste parla in conferenza stampa nell'ultimo giorno di ritiro: "Mi immaginavo che Biglia facesse il capitano per altri 4 anni. Keita? Va fatta chiarezza".

Simone Inzaghi

1k condivisioni 31 commenti

Share

Ultimo giorno di ritiro in quel di Auronzo di Cadore per la Lazio di Simone Inzaghi. Prima dell'amichevole con la Spal che segnerà la fine della prima parte della preparazione estiva, il tecnico dei biancocelesti è intervenuto in conferenza stampa per fare il punto sul calciomercato
Si inizia a parlare di Keita, in scadenza di contratto nel 2018 e sempre più lontano dalla Lazio
Ha avuto un problemino prima della seconda amichevole, poi ci si sono messe le voci di calciomercato e quindi l'ho escluso dall'amichevole con la Triestina. Ma si sta allenando bene. Dobbiamo capire se possiamo puntare su di lui: non ho preclusioni, ma va fatta chiarezza.
Da Keita a Lucas Biglia che proprio oggi è stato presentato dal Milan: 

Ho provato fino all'ultimo a trattenerlo, era un punto di riferimento. Ha scelto un nuovo progetto, quando me l'ha detto sono rimasto allibito: non avrei mai pensato che la sua scelta sarebbe stata questa, me lo immaginavo capitano per altri 4 anni alla Lazio. Ma nel calcio tutto cambia velocemente: guardate Bonucci.

Calciomercato Lazio, Simone Inzaghi fa il punto

Ad oggi sono arrivati Marusic, Lucas Leiva e Di Gennaro, in attacco poteva arrivare Borini che alla fine ha scelto il Milan:

Ci avevo parlato, sembrava fosse già un nostro giocatore ma poi ha scelto il Milan e ce ne siamo fatti una ragione. Ora dobbiamo trovare in fretta un altro attaccante. Falcinelli e Bacca? Due ottimi attaccanti, ma forse è meglio non fare uscire i nomi. Abbiamo visto cos'è accaduto con Borini.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.