Calciomercato Barcellona, Bartomeu: "Neymar? Chi lo vuole vìola il FPF"

Il numero uno del club allontana Il Paris Saint-Germain: "Pagare la clausola vuol dire andare contro a certe regole". E intanto dalla Spagna parlano di un accordo già trovato.

Calciomercato Barcellona, Bartomeu e la cessione di Neymar

1k condivisioni 29 commenti 3 stelle

di

Share

Trema Josep Bartomeu, ma cerca di nasconderlo. Il presidente del Barcellona si difende come può dall’offensiva del Paris Saint-Germain per Neymar. Sarebbe il più grande colpo della storia del calciomercato, con i parigini pronti a versare 222 milioni di euro della clausola per liberare il brasiliano e portarlo sotto la Tour Eiffel.

Il numero uno del club parla di un affare impossibile. Eppure le voci che arrivano sia dalla Francia che dalla stessa Spagna danno la trattativa per fattibile. Con il padre dell’ex Santos già attivo per strappare un contratto da nababbo.

Il Barcellona ora è negli Stati Uniti, l'espressione di Neymar in aeroporto la dice lunga. L’attaccante ci pensa, i prossimi giorni saranno decisivi per un colpo che potrebbe cambiare per sempre le sorti del calciomercato.

Calciomercato Barcellona, Neymar e Messi insieme
Calciomercato Barcellona, Neymar potrebbe salutare: c'è il PSG

Calciomercato Barcellona, Bartomeu non ci sta

Il presidente del Barcellona, Josep Bartomeu, ai microfoni di AP ha rotto il silenzio sull’affare di calciomercato che sta tenendo banco in questi giorni.

Queste clausole sono impossibili da attivare se si vuole rispettare il Fair Play finanziario. Se qualcuno non se ne interessa, ovvio, potrà farlo. Ma Neymar è sotto contratto con noi per i prossimi 4 anni, è parte della nostra squadra, del nostro tridente.

Calciomercato Barcellona, Bartomeu presidente del club
Calcioemercato Barcellona, Bartomeu proverà a trattenere Neymar

Il patron blaugrana le proverà tutte. Nelle ultime ore c’è stato un contatto diretto con l’entourage del brasiliano. Una conversazione per ribadire quanto il club punti su di lui. Che la squadra sarà rinforzata, e poi ci sono sempre Messi e Suarez. Ai compagni d’attacco spetterà negli spogliatoi l’opera di convincerlo. Chiacchiere informali, amichevoli. Un ruolo cruciale ce l’avrà proprio Suarez. I due sono molto amici, passano molto tempo insieme, spesso si sono parlati. El Pistolero non vuole il suo collega di reparto lontano da Barcellona. In realtà però, le sirene di mercato che suonano a Parigi sono udibili anche oltreoceano.

Calciomercato Barcellona, immagine di Neymar e Suarez
Calciomercato Barcellona, Neymar e Suarez: i due sono molto amici

Ma qualcuno, intelligentemente, si domanda anche: perché Neymar starebbe pensando seriamente di lasciare il Barça? Giocare all’ombra di Lionel Messi non c’entra. In primis è la famiglia che spinge per un suo trasferimento. Vogliono un cambiamento per il fenomeno di casa, nuovi scenari. Il ragazzo è molto influenzato dalle scelte del padre-agente. Poi la posizione in campo: con il tridente è obbligato a giocare largo, vorrebbe agire invece più vicino alla porta. E non bisogna dimenticare quella questione giuridica che lo ha visto coinvolto nel momento della sua firma con il club catalano.

Sentenze, dichiarazioni. denunce. I soldi, infine, certo che c’entrano: Neymar ha raddoppiato il suo primo stipendio: dai 7,5 milioni ai 15 percepiti fino al 2021. Una cifra super comunque inferiore a quella di Messi. Dulcis in fundo il nuovo allenatore. Valverde non gli piace, avrebbe preferito un altro profilo. Dubbi su dubbi che alimentano la cessione.

Indizi e voci

E se il Barcellona ovviamente spinge per tenersi stretto Neymar, in Francia si raccolgono indizi per favorire la trattativa di calciomercato. Dani Alves, amico di O’Ney, parla del Paris Saint-Germain come il Paese dei Balocchi. E poi nella rosa di Emery c’è una triade di calciatori brasiliani: Thiago Silva, Marquinhos, Lucas Moura, tutti e tre proveranno a convincere il connazionale e compagno di squadra verdeoro a vestirsi di blu. Non è finita: Neymar in queste ore ha pubblicato una foto su Instagram che lo ritrae pensieroso. Starà riflettendo sulla prossima destinazione? Intanto Marco Verratti, faro del centrocampo del club francese, gli lascia un ‘like’.

🤔

A post shared by Nj 🇧🇷 👻 neymarjr (@neymarjr) on

Le speculazioni continuano anche in Spagna. Radio Catalunya parla di un accordo tra Neymar Sr. e il PSG, che garantirebbe al padre del giocatore un bonus di circa 40 milioni al momento della firma. Insomma, parliamo dell’affare del secolo. Le voci si moltiplicano di giorno in giorno in attesa di atti ufficiali: Neymar aspetta.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.