WWE, l'attuale Universal Champion Brock Lesnar può tornare in UFC

Secondo quanto rivelato da TalkMMA, The Beast starebbe pensando di rientrare un'altra volta nel circuito delle arti marziali miste.

Brock Lesnar nel suo ultimo match in UFC

580 condivisioni 39 commenti 3 stelle

di

Share

Lo scorso aprile il manager di Brock Lesnar in WWE, Paul Heyman, aveva lasciato intendere che le possibilità di un ritorno del suo assistito in UFC non fossero poche. L’attuale Universal Champion dello sport-entertainment di Vince McMahon è stato praticamente costretto ad abbandonare le arti marziali miste un anno fa, quando venne sospeso e poi squalificato per aver fallito un test anti-doping.

Era risultato positivo a due anti-estrogeni, il clomifene e l'idrossi-clomifene, dopo il match vinto con Mark Hunt a UFC 2000 dello scorso 9 luglio e questo aveva portato alla sua squalifica e al suo conseguente taglio del roster di Dana White.

A seguito di questi episodi, Brock Lesnar aveva deciso di dare il suo addio alla UFC e trasferirsi così in pianta stabile al suo vecchio amore, nonché la sua principale fonte di introiti, la WWE. Lì è tornato subito campione universale, vincendo il titolo a Wrestlemania 33 contro Goldberg a Orlando lo scorso aprile. E ancora oggi nessuno è mai riuscito a strappargli la cintura e far crollare il suo regno. Il nuovo richiamo delle arti marziali miste, però, potrebbe però far cambiare i piani a “The Beast”.

WWE, Brock Lesnar può tornare in UFC

L’indiscrezione arriva dall’account Twitter TalkMMA, già in passato protagonista di alcune anticipazioni riguardo le arti marziali miste. Secondo loro, Brock Lesnar potrebbe tornare presto a combattere un altro match in UFC. Per realizzare questo progetto, ovviamente, l’attuale Universal Champion in WWE dovrebbe però scontare gli ultimi mesi della sua squalifica di un anno nella federazione di Dana White, interrotta lo scorso febbraio quando l’atleta comunicò il suo addio.

Una volta decorsi gli ultimi mesi di sospensione dell’attività, Brock Lesnar potrebbe tornare a combattere di nuovo. Sempre secondo TalkMMA, tra l'altro, The Beast potrebbe cedere a Roman Reigns lo scettro di campione universale in WWE in occasione di Summerslam, il Pay-Per-View in programma il 20 agosto 2017.

Ulteriori conferme arrivano poi da Pro Wrestling Sheet, secondo il quale l'atleta starebbe seriamente pensando di tornare in MMA, tanto che sembrerebbe intenzionato a non rinnovare il suo contratto con la WWE, la cui scadenza dovrebbe essere fissata poco dopo Wrestlemania 34 (aprile 2018). A quel punto il 40enne potrebbe decidere di tornare a tutti gli effetti in UFC e dedicarsi esclusivamente alle arti marziali miste.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.