Calciomercato, Di Maria: "Voglio restare al PSG". Ma l'Inter spera...

Il Fideo giura fedeltà ai parigini, ma se Al-Khelaifi dovesse veramente puntare su Neymar allora l'argentino potrebbe essere sacrificato. E l'Inter ci spera ancora.

Di Maria PSG

569 condivisioni 14 commenti 0 stelle

di

Share

Se la volontà del giocatore conta qualcosa, allora non sarà Angel Di Maria il grande colpo di calciomercato dell'Inter. Parlando al quotidiano Le Parisien, il Fideo ha escluso di voler dire addio al PSG nel breve periodo, nonostante i problemi avuti col tecnico Unai Emery nel corso della passata stagione:

Per quanto mi riguarda non ci sono dubbi, voglio rimanere. Io e la mia famiglia siamo felici a Parigi. Ma bisogna vedere cosa ne pensa il club. So che non tutto è andato alla perfezione l'anno scorso, inizialmente ho faticato a capire cosa mi chiedeva l'allenatore. Ma poi abbiamo iniziato a conoscerci e credo che si sia visto un netto cambiamento nella seconda parte della stagione. Spero di poter continuare così anche l'anno prossimo

Calciomercato: Di Maria vuole restare al Psg, l'Inter spera ancora

Nella prima annata del dopo-Ibrahimovic il Paris Saint-Germain ha sostanzialmente deluso, facendosi soffiare il titolo francese dal Monaco e chiudendo la corsa in Champions League già agli ottavi di finale, dopo il traumatico 6-1 del Camp Nou. I successi in Coppa di Francia e Coppa di Lega hanno ampliato la bacheca dei parigini, ma è chiaro che per il 2017-18 le aspettative sono altre:

Gli obiettivi per l'anno prossimo sono sempre gli stessi: vincere tutto. L'anno scorso abbiamo vinto le due coppe nazionali, ma abbiamo perso la Ligue 1 e siamo stati eliminati in Champions League. Quest'anno proveremo a far meglio in Europa, magari raggiungendo la finale, e poi dobbiamo confermarci in Francia, vincendo il campionato e difendendo la Coppa di Francia e la Coppa di Lega

Uno come Dani Alves, che un paio di trofei li ha vinti nella sua carriera, tornerà certamente utile nell'irrobustire i sogni di gloria dei parigini:

L'ho incontrato soltanto da avversario, ma sono molto contento del suo acquisto. Dani è un giocatore dalle enormi qualità, che porterà qualcosa di nuovo nella squadra e ci aiuterà a migliorare ulteriormente

Con Di Maria che garantisce di essere concentrato unicamente sul suo attuale club, le porte per l'Inter (e altre pretendenti) sembrano essersi chiuse definitivamente. Giusto? Non proprio. In realtà, esiste ancora uno spiraglio. Se il PSG dovesse davvero affondare il colpo per Neymar, versando al Barcellona l'esorbitante clausola rescissoria da 220 milioni di euro, allora diventerebbe più che ragionevole pensare a una cessione eccellente per rientrare (molto) parzialmente dei costi. E, considerata la sua valutazione (60 milioni di euro), l'ex Real Madrid sarebbe l'indiziato numero uno a cambiare aria.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.