Calciomercato Inter: l'offerta del Manchester United per Perisic

Dopo il viaggio in Croazia per il "mal di denti", l'esterno croato sembra a un passo dal trasferimento ai Red Devils: la proposta è molto allettante.

Quella appena conclusa può essere l'ultima di Perisic con la maglia dell'Inter

872 condivisioni 0 commenti 4 stelle

di

Share

Il mal di denti che somiglia molto di più a un mal di pancia, il conseguente abbandono del ritiro nerazzurro per volare nella sua Croazia, la controversa partecipazione al torneo estivo di Beach Volley e, soprattutto, il pressing costante del Manchester United. Tutti questi elementi sono alla base dei tanti rumors di calciomercato che vedono Ivan Perisic lontano dall'Inter, presumibilmente per diventare un nuovo giocatore dei Red Devils.

Mourinho lo ha messo in cima alla sua lista della spesa, è pronto a fare follie pur di portare il croato a vestire la maglia del Manchester United e per questo sta spingendo forte sull'acceleratore con la sua ex squadra.

Ciò non toglie, però, che l'Inter non abbia alcuna intenzione di venderlo, né la necessita. Dopo aver risolto i problemi legati al fair play finanziario, l'idea del club di nerazzurro è togliere Perisic dal calciomercato e confermarlo come da richiesta del suo allenatore:

Spalletti - ha spiegato pochi giorni fa Sabatini - ci ha chiesto di tenerlo e noi vogliamo accontentarlo, se il giocatore dimostrerà di avere le giuste motivazioni. Il Manchester United lo vuole fortemente ma conosce le nostre idee e quindi vedremo ciò che accadrà nei prossimi giorni: il prezzo dei giocatori dell’Inter lo fa l’Inter. E non abbiamo bisogno di vendere.

Calciomercato Inter, il Manchester United su Perisic
Ivan Perisic, al centro di una trattativa di calciomercato tra Inter e Manchester United

Calciomercato Inter, Manchester United su Perisic

Ecco perché, come scrivono in Inghilterra, il Manchester United dovrà rendere irrinunciabile la sua offerta se vorrà veramente portare Perisic a vestire la maglia dei Red Devils. E in tal senso va vista l'offerta da 48 milioni di sterline riportata dall'Indipendent, circa 54,5 milioni di euro messi sul piatto del club nerazzurro.

Se la cifra venisse confermata, a prescindere dalle richieste di Spalletti, difficilmente l'Inter potrebbe dire di no. Intanto l'allenatore non si espone sull'argomento:

Non c'è nessuna novità, non vi devo dire niente perché sapete già la situazione. È tutto alla luce del sole.

E la situazione è che Perisic sembra davvero molto vicino all'addio. Certo, se l'operazione non dovesse concretizzarsi allora partirà per la Cina insieme alla squadra. Ma se invece i vertici nerazzurri riuscissero a trovare l'accordo con il Manchester United, allora una parte dei soldi incassati da questa operazione di calciomercato potrebbe essere reinvestita su Baldé Diao Keita della Lazio. Che dopo aver detto no al Milan qualche settimana fa, nel caso, inizierebbe la sua nuova avventura all'Inter decisamente in discesa.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.